Sport e turismo: si rinnova il rapporto di collaborazione tra Fermo e la Boemia

2' di lettura 18/09/2021 - Nuova tappa del consolidato rapporto di collaborazione tra Fermo e la Boemia Centrale. In questi giorni atleti e sportivi della pallavolo della Repubblica Ceca si sono allenati sulle spiagge di Lido di Fermo, dove ormai da qualche anno curano la loro preparazione all’aperto nel settore del beach volley.

Circa 150 atleti, fra cui pallavolisti e pallavoliste del mondo del professionismo e alcuni del settore giovanile della Nazionale della Boemia, sono stati salutati dal Sindaco Paolo Calcinaro, dagli Assessori Alberto Scarfini (sport), Alessandro Ciarrocchi (ambiente, Partecipate), Annalisa Cerretani (Turismo) e dal consigliere comunale Edoardo Candidori che hanno accolto con parole di benvenuto i giovani, oltre che augurare loro buona permanenza, sottolineando il rapporto proficuo e di bella collaborazione ormai collaudato con la Boemia e la destagionalizzazione turistica che prosegue con successo, anche con progetti come questi.

In particolare, l’Amministrazione Comunale ha voluto ringraziare per la collaborazione, anche in questa occasione e per aver potuto consentire al meglio la permanenza e la preparazione atletica e sportiva sulle spiagge della città della delegazione boema, lo chalet Doppio Zero, il villaggio turistico Riva dei Pini ed inoltre la ditta Open Beach, la Fermo Asite, la Naval e Adriano Belletti per l’allestimento dei campi a Lido.

Relazioni e scambi culturali con la Boemia Centrale che sono proseguite anche in campo socio-sanitario. 41 Presidenti di strutture residenziali per anziani, disabili e minori della Boemia Centrale guidati dalla Dr.ssa Jana Pilnà, hanno voluto conoscere la realtà residenziale per anziani nel Fermano attraverso un incontro informativo nell’Aula Magna della sede di Fermo dell’Università Politecnica delle Marche (FOTO), in collaborazione con il Corso di Laurea in Infermieristica, ascoltando la Dr.ssa Sabrina Petrelli, sociologa dell’Area Vasta 4 e docente del Corso in Infermieristica, sull’organizzazione dei servizi socio-sanitari e sulla loro modalità di finanziamento in Italia e nella Regione Marche, sugli standard assistenziali e sulla tipologia di strutture residenziali.

Dunque, una nuova tappa nella relazione fra Fermo e la Boemia Centrale, che li vede collaborare ormai da tempo attivamente con la città in ambito sportivo, culturale, scolastico, turistico e sociale con delegazioni che, guidate dal coordinatore del partenariato fra Marche e Boemia Centrale Mares Vaclav, hanno anche occasione di conoscere la storia e la cultura della città di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2021 alle 20:43 sul giornale del 19 settembre 2021 - 194 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjY9





logoEV
logoEV