Montegranaro: ottimo bilancio finale per il Veregra Street Festival

5' di lettura 14/09/2021 - La Gestione Commissariale del Comune di Montegranaro, a consuntivo della 23^ edizione del Veregra Street Festival, è lieta di registrare e di condividere il lusinghiero risultato di un’organizzazione impeccabile, avviatasi nel corso della stagione invernale, con una fortissima accelerazione impressa direttamente dal Commissario Straordinario negli ultimi due mesi che hanno preceduto l’evento.

Nessun problema degno di rilievo ed un ottimo successo di pubblico. Un format che, nel rispetto delle normative anti Covid-19, ha proposto un allestimento in quattro piazze del territorio comunale, trasformate in veri e propri “teatri all’aperto”, con posti a sedere che hanno garantito il distanziamento fisico necessario in questo periodo contrassegnato ancora dal fenomeno pandemico. Alla loro prima esperienza, rispettivamente, la Dr.ssa Fanny Ercolanoni, quale Dirigente pro tempore del Servizio Cultura e Responsabile dell’intera gestione operativa della manifestazione - oltre a mantenere le funzioni di Comandante della Polizia Municipale - e Francesco Marilungo, nominato dal Commissario Straordinario nuovo Direttore Artistico del Festival. Il Commissario Straordinario, Vice Prefetto Francesco Martino, formula sentiti complimenti a loro, all’intero Corpo della Polizia Municipale, al Dirigente del Servizio Lavori Pubblici ed al suo staff, in primis agli gli operai comunali (veri angeli custodi del Comune, sempre disponibili a prestare aiuto laddove occorre) nonché a tutto il personale che, a vario titolo, si è occupato dell’organizzazione del “Grande Evento”, per la professionalità dimostrata e l’abnegazione prestata, ciascuno nel proprio ambito, portando a casa un risultato eccellente per il Comune di Montegranaro, in termini di qualità del servizio reso e di soddisfazione del numeroso pubblico partecipante. Si è, così, svolta dal 27 al 31 luglio 2021, la 23^ Edizione del Veregra Street Festival, una delle più grandi ed importanti kermesse italiane di “arte di strada”, che ha portato nel centro storico di Montegranaro la magia, la meraviglia e il divertimento del teatro per i ragazzi e delle arti di strada, con 60 spettacoli e numerosissimi artisti provenienti da diverse parti del mondo, oltre a street food di qualità nella zona pedonale di Viale Gramsci. “Ho sempre vissuto il Veregra Street Festival nella veste di Comandante della Polizia Locale - dichiara la Dr.ssa Ercolanoni - quest’anno, invece, ho avuto l’occasione di viverla dall’interno, toccando con mano la complessità dell’organizzazione ma anche la bellezza del suo variegato mondo artistico.” “Devo ringraziare il Commissario Straordinario – dichiara Francesco Marilungo – per aver avuto la sensibilità e l’intelligenza di capire che il Veregra Street Festival è percepito dagli abitanti di Montegranaro e del territorio circostante come una ricorrenza irrinunciabile per la sua valenza culturale, artistica e sociale, oltre che per le positive e significative ricadute economiche che crea per numerose attività del territorio”. “Ringrazio inoltre – prosegue Marilungo – la Dr.ssa Ercolanoni per il supporto che mi ha dato in tutte le fasi organizzative della manifestazione, ma anche tutte le persone che si sono occupate della comunicazione dell’evento, i tecnici, lo staff organizzativo dell’associazione ArTime, i gentili ragazzi dello staff che hanno accolto il pubblico nei varie aree dedicate agli spettacoli, e tutte le persone che, a vario titolo, hanno dato un contributo alla buona riuscita dell’evento. È stato un lavoro lungo e molto impegnativo, è un pensiero speciale va anche a i miei figli, Linda e Brando, oltre che a mia moglie Beatrice, che mi hanno supportato e dato forza nonostante non abbia potuto dedicare loro molto tempo” È stato dato quest’anno grande rilievo agli aspetti legati alla safety e security anche attraverso l’istituzione ed il lavoro posto in essere dalla commissione comunale vigilanza pubblico spettacolo composta , tra gli altri, dal vice comandante provinciale dei Vigili del fuoco, Ing. Ivan Procaccini, al quale vanno i ringraziamenti del Commissario Straordinario per il supporto fornito nell’esame della documentazione tecnica e nella fase del sopralluogo. Senza disguidi e disservizi si è rivelato il sistema di prenotazioni online in collaborazione con Marca Fermana, né ci sono stati problemi organizzativi rilevanti ed è stata molto buona l’affluenza del pubblico, dal quale sono arrivati numerosi apprezzamenti per il grande impegno profuso dallo staff, sotto la discreta ma salda regia del Commissario Straordinario del Comune di Montegranaro (soggetto promotore ed organizzatore del Festival) il tutto sempre con l’occhio rivolto all’ottemperanza delle disposizioni anti-covid, che ha permesso a numerosissime famiglie con bambini al seguito di assistere, in serenità e in sicurezza, alle forme più varie di spettacoli circensi e acrobatici, che rendono unico il Festival Veregrense. Gli spettacoli hanno registrato il tutto esaurito nelle fasce serali, con spettatori provenienti anche da fuori regione, oltre ad aver registrato un ottimo risultato anche nelle fasce pomeridiane dedicate al Veregra Children, con tante famiglie che hanno potuto assistere al Premio Nazionale “Otello Sarzi”. Le numerose compagnie artistiche - diverse delle quali per la prima volta andate in scena a distanza di molti mesi - hanno lodato l’organizzazione del Festival per la grande determinazione dimostrata nel portare avanti la manifestazione nonostante le oggettive difficoltà legate al periodo storico che stiamo vivendo e per la calorosa accoglienza ricevuta. Così come si è riscontrato un feed back molto positivo da parte degli operatori dello street food.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2021 alle 18:54 sul giornale del 16 settembre 2021 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Montegranaro, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjc7