Monte Urano: proseguono i lavori allo stadio. Canigola: "Restituiremo un'area riqualificata e più sicura"

1' di lettura 15/09/2021 - Proseguono spediti i lavori esterni allo stadio comunale che, una volta ultimati, restituiranno ai cittadini di Monte Urano e ai fruitori dell'impianto sportivo un'area riqualificata e più sicura.

Presentato lo scorso 5 luglio nel corso di un'assemblea pubblica, l'intervento prevede la sostituzione del muro perimetrale in cemento armato con una recinzione in acciaio, l'ampliamento della sede stradale e del marciapiede e la piantumazione, attorno alla nuova recinzione, di una siepe d'alloro, per garantire privacy e decoro. Il progetto, che vale circa 400mila euro ed è finanziato con un mutuo dell’Istituto di credito sportivo, ha avuto il via libera del Coni. A eseguire i lavori è il raggruppamento temporaneo d'impresa costituito dalle ditte Porrà di Montecosaro e Salvucci di Pollenza, che si sono aggiudicate la gara d'appalto con un ribasso del 25,66 percento e che avranno 180 giorni di tempo per portarli a termine. In questa fase, sono state abbattute alcune sezioni del vecchio muro perimetrale. Il prossimo step riguarderà la realizzazione dei pozzetti per le nuove fondamenta. «Si tratta – spiega la sindaca Moira Canigola – di un'opera molto attesa, che pensa anche alla sicurezza dei pedoni, grazie all’attraversamento, alla fine del marciapiede, dotato di una particolare illuminazione, e al traffico veicolare, con l’ampliamento della sede stradale. Ci auguriamo di poter restituire il prima possibile la zona riqualificata e fruibile ai residenti e a chi accede alle strutture pubbliche».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-09-2021 alle 10:39 sul giornale del 16 settembre 2021 - 191 letture

In questo articolo si parla di attualità, monte urano, comune, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cjhQ