Giornate Verdi per gli studenti dell’IS Rodari-Marconi, la preside: “lo sport all’aperto va incentivato”

2' di lettura 13/09/2021 -

Saranno tre giorni all’aria aperta per gli studenti dell’Istituto Comprensivo Rodari-Marconi di Porto Sant’Elpidio: dal 15 al 17 settembre, per inaugurare in maniera gioiosa l’anno scolastico, sono previste attività sportive di tutti i tipi. Pallavolo, atletica, uscite in bicicletta, scacchi, yoga, basket, baseball, tutto sotto la luce del sole e all’insegna del benessere.

Sono chiamate Green Days e sono tre giornate che parlano di sport e socializzazione, pensate in sede collegiale dalla preside Ombretta Gentili, la quale vuole dare un messaggio positivo in un periodo ancora incerto sulla didattica: “lo sport deve essere intensificato – sostiene Gentili – e speriamo con queste giornate che i ragazzi si divertano e prendano dall’attività esterna tutte le energie per iniziare al meglio”.

Gli studenti saranno assistiti nelle attività dalle associazioni locali, quali Acquarium di Giovanni Ripa, Associazione Atletica Leggera di Leonardo Paci, Chrono bike di Porto San Giorgio, ASD Unione Picena Baseball di Porto Sant’Elpidio, Angel Project Volley di Daniele Ercoli, Emmont Volley, ASD Ok Sport, Sporting Basket Club, TanTan ASD centro yoga di Fermo, ASD Scacchi L’avamposto e La Montagnola Ciclismo. Prevista anche un’uscita in spiaggia presso lo stabilimento balneare Saxa Beach, che ha messo a disposizione ombrelloni e campetto.

Susi Ferrari e Paola Mattiozzi ringraziano la dirigente che ha avuto l’idea, “all’inizio pensare di spostare un intero istituto fuori dalla scuola ci sembrava un’impresa difficile, ma siamo riusciti alla fine grazie alla volontà di tutti”. Di certo i bambini saranno contentissimi dell’iniziativa.

“Quasi sicuramente l’anno scolastico che verrà sarà complicato, ma i ragazzi sono sempre contenti di tornare sui banchi di scuola – sostiene l’assessore Emanuela Ferracuti – e questi tre giorni serviranno da slancio per affrontare il nuovo anno con più serenità”.

“Ho uno staff davvero eccezionale – conclude la preside – che ha permesso di muovere più di mille studenti, spero di rifarlo ogni anno”.


di Marina Mannucci
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2021 alle 16:14 sul giornale del 14 settembre 2021 - 399 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, marina mannucci

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciXY