Controlli anti covid e non solo. Trovata metanfetamina e metadone in casa di due giovani: denunciati dai Carabinieri di Montegranaro

2' di lettura 09/09/2021 - Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Montegranaro, all’esito di specifico servizio di polizia giudiziaria, nel corso della perquisizione eseguita nell’abitazione di due nigeriani 25enni, già noti alle cronache giudiziarie, hanno rinvenuto circa 4 grammi di metanfetamina, alcuni flaconi di metadone illegalmente detenuti, un bilancino di precisione ed altro materiale utilizzato per il confezionamento degli stupefacenti, tutto sottoposto a sequestro.

I due sono stati quindi denunciati alla Procura della Repubblica di Fermo per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Proseguono poi controlli sul fronte del contrasto ai reati predatori. E i Carabinieri di porto Sant’Elpidio, a conclusione di specifiche attività investigative, hanno deferito alla Procura della Repubblica fermana un 31enne di nazionalità libica, anch’egli già conosciuto alle cronache locali, responsabile di un furto commesso a Porto Sant’Elpidio il 2 settembre scorso a danno di un cittadino residente nella provincia di Roma, occasione in cui gli era stato rubato il portafoglio nel mentre si trovava in un esercizio pubblico.

Continuano, infine, i controlli per arginare la diffusione del contagio da covid-19. Ieri, all’esito di specifico servizio a largo raggio, i Carabinieri, con l’impiego di 5 pattuglie, hanno proceduto al controllo di luoghi di aggregazione, parchi, giardini pubblici e di 33 esercizi pubblici e commerciali. Nel corso delle verifiche sono state sottoposte a controllo 189 veicoli, identificate 245 persone, di cui 4 sanzionate in via amministrativa dai Carabinieri di Montegranaro. Due di loro sono stati sottoposti a controllo all’interno di una sala giochi, privi della mascherina protettiva, senza osservare il previsto distanziamento sociale. Altri due soggetti sono stati sanzionati poiché sottoposti a controllo ed identificazione all’interno di un bar privi della mascherina protettiva, senza osservare il previsto distanziamento sociale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2021 alle 16:02 sul giornale del 10 settembre 2021 - 163 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa, dal Comando dei Carabinieri di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ciqN





logoEV
logoEV