Una bella Fermana in coppa spaventa il Siena che passa il turno

2' di lettura 22/08/2021 - SIENA - Con un gol su rigore trasformato dall'esperto Ettore Marchi alla mezz'ora del primo tempo, concesso per fallo sul terzino Diouane spintosi fin al limite dell'area su una bella giocata dell'olandese Bolsius, i gialloblù sono rimasti in vantaggio allo stadio "Artemio Franchi" di Siena fino al 60' minuto. A quel punto un gran gol della squadra bianconera ristabilisce la parità. Dopo i supplementari, solo dal dischetto i gialloblù cedono il passo ai toscani che passano il turno di Coppa Italia. Termina 4-2 dopo i tiri di rigore. Ora si guarda alla prima di campionato, sabato prossimo, in notturna, a Fermo contro la Viterbese.

Dopo un gran primo tempo, in cui i canarini sono scesi in campo senza paura, anzi prendendo l'iniziativa e tra i quali spiccano le raffinate giocate di Bolsius, nella ripresa la squadra allenata da Domizzi è scesa di tono, il pari del Siena su gran gol di Guberti dalla distanza è meritato per quello che si stava vedendo in campo. Le numerose sostituzioni non hanno cambiato la storia della gara anche se entrambe le contendenti hanno avuto occasioni per portarsi in vantaggio fino al recupero, la Fermana con Sperotto che ha sparato alto in area.

Dopo 96' i tempi regolamentari terminano 1-1, nei supplementari nessun altro gol ma belle giocate delle due squadre. La Fermana ha fatto bella figura fino al 120', giocando a viso aperto, senza tirarsi mai indietro e solo dal dischetto si è vista la differenza di esperienza tra le due compagini.
Negli ultimi minuti canarini in dieci per l'infortunio di Scrosta a sostituzioni finite.
Il passaggio del turno si decide dal dischetto e premia il Siena: decisivo il rigore finale di Varela.

Per l'undici fermano una prova positiva considerando che la squadra è stata profondamente rinnovata, dalla panchina al campo, e soprattutto svecchiata come età media. Per questo motivo c'era molta curiosità di vederla all'opera con una squadra di pari categoria, visto che fino ad oggi erano state disputate solo amichevoli con avversarie di categorie inferiori.


ROBUR SIENA (4-3-1-2): Lanni; Darini, Conson, Terigi, Farcas; Acquadro (105' Morosi), Bani (84' Amoruso), Gatto (74' Zaccone); Cardoselli (84' Marcellusi), Conti (55’ Varela), Guberti.
FERMANA (4-4-2): Moschin; Diouane, Alagna, Scrosta, Sperotto; Bolsius (105' Pistolesi), Urbinati (68’ Capece), Graziano (104' Lorenzoni), Bugaro (105' Marini); Nepi (68’ Rovaglia), Marchi (62’ Lovaglio).
ARBITRO: Di Cicco di Lanciano
RETI: Marchi su rigore al 34’, Guberti al 61’
AMMONITI: Bolsius, Farcas, Capece.

SEQUENZA RIGORI:
Capece GOL
Terigi GOL
Rovaglia PARATO
Marcellusi GOL
Pistolesi PARATO
Farcas Parato
Sperotto FUORI
Varela GOL

ARTICOLI CORRELATI

https://www.viverefermo.it/2021/08/21/fermana-rombano-i-motori-mentre-il-puzzle-si-completa/1014302/

https://www.viverefermo.it/2021/08/10/fermana-arrivano-le-prime-lamentele-di-mister-domizzi/1007811

https://www.viverefermo.it/2021/08/03/fermana-chi-viene-chi-va-ritiro-e-amichevoli/1003508/

https://www.viverefermo.it/2021/07/24/iotti-lascia-fermo-dopo-5-anni-in-arrivo-il-portiere-moschin-e-il-36enne-marchi/998558

https://www.viverefermo.it/2021/07/15/fermana-ecco-i-convocati-per-il-ritiro-pre-campionato-domani-il-via/992139/

https://www.viverefermo.it/2021/07/14/fermana-presentato-il-ds-scala-i-pochi-soldi-non-mi-preoccupano-dobbiamo-lanciare-i-giovani/991370/

https://www.viverefermo.it/2021/06/23/fermana-mister-domizzi-si-presenta-giocatoridalla-serie-a-devono-incastrarsi-tante-cose/979275/






Paolo Bartolomei


Questo è un articolo pubblicato il 21-08-2021 alle 20:50 sul giornale del 22 agosto 2021 - 496 letture

In questo articolo si parla di sport, fermana, siena, paolo bartolomei, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cfRl





logoEV
logoEV
qrcode