Porto San Giorgio: “Il ricordo, la storia, la visione”, le opere di Paci a Riva Fiorita sabato 31 luglio

1' di lettura 30/07/2021 - Le anticipazioni sul percorso di catalogazione digitale dei manifesti di mostre d’arte raccolte dal collezionista Fausto Paci, i ricordi del figlio Carlo nel suo libro “Il viaggiatore immobile” e gli interventi di coloro che hanno conosciuto saranno gli i momenti principali della serata di sabato 31 luglio (ore 21.15) a Riva Fiorita dal titolo “Il ricordo, la storia, la visione”.

“Si tratta di un primo ‘assaggio’ del processo di valorizzazione che l’Amministrazione comunale sta portando avanti sulla collezione di oltre 6.000 manifesti che proprio Fausto ha affidato in comodato al Comune prima di venire a mancare nel 2019 – afferma l’assessore alla Cultura Elisabetta Baldassarri - . L’intento è quello di rendere fruibile questo grande patrimonio. Il lungo lavoro è iniziato lo scorso anno, curato dallo studio Alma Lab. Con il liceo artistico, successivamente, si passerà alla catalogazione”. Interverranno il sindaco Nicola Loira, il figlio Carlo e coloro che hanno conosciuto Fausto Paci, tra cui l’artista Sandro Trotti.




Comune di Porto San Giorgio


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2021 alle 13:37 sul giornale del 31 luglio 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto San Giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccNU





logoEV
logoEV