Fine settimana tra musica ed arte in 3 comuni della Valtenna con il festival World Land

2' di lettura 29/07/2021 - Stasera a Grottazzolina, venerdì a Montegiorgio, sabato e domenica a Magliano di Tenna

In questo fine settimana la Media Val Tenna risuonerà di musica di ogni genere. Da stasera a sabato infatti sono 4 le serate musicali itineranti in seno al cartellone di Worldland, il Festival dei Suoni e della Musica dal Mondo che in questa VII Edizione vede coinvolti 9 comuni dell’entroterra. L’apertura tocca stasera a GROTTAZZOLINA che ospiterà in Piazza Licini il concerto di Roberto Menabò. Da trent’anni attivo sulla scena musicale del blues e del folk in Italia, Roberto Menabò si è esibito, da solo o in ensemble, nei maggiori festival, club e associazioni culturali del settore. Attento interprete dei diversi aspetti della musica folk, si è interessato in particolar modo alla tecnica del country blues e della chitarra acustica finger-picking tenendo abitualmente workshop e seminari.

Venerdì 30 Luglio nel Chiostro Sant'agostino a MONTEGIORGIO ci sarà il Concerto degli ZENìA con il loro folk immaginario. “Immaginare un paese. Posarlo sulla terra, stretto fra le montagne e il mare. Modellare i suoni della sua lingua, inventare usi e costumi. E poi raccontarne storia, leggende, personaggi, memorie con musica e parole. Questa è Zenìa”.

Nel live, i canti “tradizionali” di Zenìa sono eseguiti nella loro lingua originale (immaginaria!), accoppiati a brevi testi recitati che offrono una cornice alla libera interpretazione di chi assiste allo spettacolo. Contestualmente all’interno del Chiostro, per la sezione del Festival riservata all’arte e alla cultura, si potrà visitare una mostra molto articolata. Gli artisti principali sono Roberto Rossi, esperto nella creazione di opere d’arte realizzate con materiale di recupero industriale, e Ciro Aspesani che disegna su fogli di giornale provenienti da ogni parte del mondo. Saranno altresì esposte due opere in anteprima degli artisti Cristiano Soldatich ( Robert Johnson) e Mirco Petrossi ( Non sparate al pianista).

Chiude la settimana, il comune di MAGLIANO DI TENNA con un doppio appuntamento in Piazza Gramsci: : il primo, sabato 31, con il concerto blues e Folk della Gunter Hotel Band che avrà la partecipazione dello scrittore musicista Marco di Grazia, e in apertura anche quella del giovane pianista maglianese Kristopher Porfiri.

Il secondo domenica 1 agosto con il concerto dei “Tran Celtic” e la loro musica celtica e irish, pionieri del Montelago Celtic Festival.

Nelle 2 serate, inoltre, presso il torrione medievale ci sarà l’esposizione “ Strumenti Musicali dal Mondo” e le Mostre di Pittura di Cristiano Soldatich e Mirco Petrossi.

Le serate tutte con inizio alle 21, 30 sono ad ingresso libero. .






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2021 alle 12:20 sul giornale del 30 luglio 2021 - 281 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccyO





logoEV
logoEV