Montottone: “Dante, la Parola e la Musica”, un viaggio alla scoperta del Sommo Poeta

2' di lettura 28/07/2021 - Due grandi interpreti del nostro tempo, il maestro Rossano Corradetti ed il dottor Giovanni Zamponi, condurranno il pubblico in un viaggio volto a conoscere ed interpretare la Divina Commedia di Dante Alighieri.

L'evento, patrocinato dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Montottone, si svolgerà sabato 31 Luglio, alle ore 18, presso piazza Castello.
Un incontro volto a far comprendere uno dei più grandi poemi della letteratura italiana, La Divina Commedia, espressione massima della cultura Medievale, ricca di richiami allegorici con lo scopo di riportare gli uomini sulla “retta”via, una via che conduce il genere umano alla conoscenza della verità, mediante la rappresentazione dei premi e delle pene che attendono l'uomo nella vita ultraterrena.
Un lungo viaggio intrapreso dallo stesso Dante Alighieri in cui descrive magistralmente i 3 regni dell'aldilà, un viaggio che egli stesso accetta di compiere per condurre gli uomini ad una conoscenza più profonda del peccato e delle sue conseguenze,un viaggio verso la salvezza attraverso l'analisi di tutte le passioni umane che ci allontanano da essa.
Il dottor Giovanni Zamponi ha pubblicato numerose raccolte di poesie e molteplici saggi su vari temi tra cui, filosofia, mistica ed epistemologia;cultore del sommo poeta, conosce a memoria l'intera opera, a cui ha dedicato molte letture e numerosi interventi critici.
Il maestro Rossano Corradetti, è stato docente al Conservatorio Pergolesi di Fermo e al Conservatorio Rossini di Pesaro, compositore di numerose colonne sonore per film e documentari, è stato strumentista presso l'orchestra sinfonica della Rai e consulente musicale Rai,curerà l'ambientazione musicale dell'evento e si soffermerà, in particolar modo, sull'ascolto di brani Medioevali concentrandosi sugli strumenti musicali dell'epoca e sul sistema musicale greco che è stato assorbito dai romani e trasmesso ai musicisti del Medioevo.
Un viaggio alla scoperta del sommo poeta e del suo tempo, un tempo fuori da ogni schema, in cui Dante si è dedicato a capire la vera essenza dell'uomo per condurlo verso la felicità.








Questo è un articolo pubblicato il 28-07-2021 alle 06:33 sul giornale del 29 luglio 2021 - 718 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, poesia, Dante, Montottone, articolo, rossano corradetti, Barbara Palombi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ccoL