Montegiorgio: meno 65% sulla bolletta rifiuti per le utenze non domestiche. Tassa azzerata per Agriturismi e Bed and Breakfast

2' di lettura 03/07/2021 - Approvata dal Consiglio comunale anche la variante al PRG per realizzare la RSA e Casa di riposo per anziani e il Nuovo Regolamento e Carta dei Servizi dell'Asilo Nido e Sezione Primavera in partenza a frazione Piane.

Tari più leggera del 65% per tutte le attività commerciali tranne alimentari, farmacie e banche, che non hanno subito chiusure o cali d fatturato durante la Pandemia . Lo ha votato all’unanimità ( con l’uscita del consigliere 5 Stelle Simone Vecchi in quanto titolare di attività) il consiglio comunale di Montegiorgio nella seduta del 30 giugno. Che , accogliendo la richiesta da Coldiretti, ha anche azzerato la tassa rifiuti per Agriturismi e Bed and Breakfast fino al 2023. Un mancato incasso di 3.500 euro annui che per il 2021 il Comune coprirà con soldi del Fondo funzioni fondamentali e per i prossimi 2 anni, eventualmente, con fondi comunali. Non ci sono agevolazioni per le utenze domestiche , se non la proroga delle scadenze e la possibilità di rateizzare già in essere. Ma per tutti la bolletta rifiuti sarà un po’ più leggera in quanto, a seguito di accertamenti portati avanti dal Comue, sono aumentati i metri quadri e la quota fissa si è abbassata per tutti. Secondo il Sindaco Ortenzi si tratta comunque di una diminuzione di circa il 5/ 6% per tutte le famiglie.

Parlare di Tari , ha portato il discorso sul servizio raccolta svolto dalla Ditta appaltante “La Splendente” e questo ha acceso il dibattito con i consiglieri di minoranza. In particolare con Simone Vecchi dei 5 Stelle, che continua a sottolineare i mancati servizi da parte della Ditta e invita l’Amministrazione a valutare seriamente la rescissione del contratto, e ad assumersi direttamente anche la responsabilità del controllo dei tanti disservizi che comunque i cittadini stanno pagando.

La civica assise ha poi approvato a maggioranza, con voto contrario della minoranza per il metodo e non per il merito, la variante al PRG vigente per la realizzazione di una Residenza Sanitaria Assistenziale e di una Casa di Riposo per Anziani, che servirà a costruire nuovi spazi attigui all’ex Convento dei Frati Cappucccini già individuato e acquisito dal Comune allo scopo.

Infine è stato approvato anche il nuovo Regolamento e Carta dei servizi dell’Asilo Nido e Sezione Primavera, struttura già realizzata che a breve sarà operativa in frazione Piane di Montegiorgio e ospiterà bambini dai 24 ai 36 mesi . Un nuovo servizio che andrà ad integrare quello dell’ Asilo nido presente solo nel capoluogo.






Questo è un articolo pubblicato il 02-07-2021 alle 20:31 sul giornale del 03 luglio 2021 - 449 letture

In questo articolo si parla di attualità, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b9Uy





logoEV
logoEV
logoEV