Fermo: torna nel borgo tra i belli d’Italia "Torre D’incanto". Spazio anche per la "Notte romantica"

3' di lettura 24/06/2021 - Magia e romanticismo. Torna nel borgo tra i belli d’Italia Torre D’incanto l’evento che sabato 26 e domenica 27 giugno dalle ore 18.00 alle 23.00 lo renderà un luogo magico, incantato, da vedere appunto. Torre di Palme per due giorni si vestirà del suo vestito più bello con attrazioni che la valorizzeranno ancora di più.

A partire dal suo ingresso con dei pannelli ad accogliere tutti, realizzati appositamente dal laboratorio artistico Officine diciotto. Lo stupore lascerà il passo nei vari angoli a vari momenti: l’associazione Il Sorriso che trasporterà i visitatori fra i colori e le suggestioni di fate e principesse con un’immersione simbolica in un mare di bolle di sapone. Momenti circensi con folletti e acrobati del circo Takimiri, spazio per gli amici a quattro zampe con l’agility dog proposto dall’associazione Emozionaldogmente.

E ancora: nasi rossi e risate con i clown dell’associazione di volontariato di clowterapia Vip Blabla clown, che prestano gratuitamente la loro opera negli ospedali e che si faranno conoscere in questa occasione. Così come il progetto G.A.I.A. onlus che supporta le famiglie dei piccoli pazienti oncologici del Salesi.

E poi la possibilità di immergersi nella vita di una microcittà ricostruita dagli alunni della media di Torre di Palme, di cui è dirigente la prof.ssa Maria Teresa Barisio, all’interno della Città del Sole che fino a domenica resterà aperta al pubblico con gli alunni che rivestono diversi ruoli (sindaco, infermieri, vigili urbani, ballerini, sarti, artigiani, giornalisti ecc.) e che si esibiranno anche con uno spettacolo conclusivo a Largo Milone, con la collaborazione di tamburini e sbandieratori della locale Contrada che ha dato supporto a tutto l’evento di Torre d’Incanto.

“Bambini che saranno protagonisti assoluti e spettatori di questa due giorni che vede il lavoro sinergico di tante associazioni e realtà locali che credono in questa opera di valorizzazione – le parole del vice Sindaco e assessore al commercio Mauro Torresi - e che vogliono dare un prezioso contributo in fatto di impegno e proposte per rendere Torre di Palme, che è già un incanto di suo, un gioiello che brilla sempre di più. Vorrei anche ringraziare e sottolineare la bella e grande collaborazione degli esercenti di Torre di Palme che animeranno le due serate a tavola, interpretando liberamente una fiaba e dando così un tocco di colore e fantasia all’accoglienza in questi due giorni e ringraziare anche il gruppo “Sos Torresi” che da sempre sostiene e collabora con le manifestazioni organizzate del commercio”.

Nella due giorni i bambini che visiteranno Torre d’Incanto voteranno anche l’angolo del borgo più bello e suggestivo.

Parcheggio consigliato: Marina Palmense. Servizio navetta attivo: trenino turistico (a pagamento), pullman Steat gratuito. Dalle 18:00 alle 23:00.

Insieme a Torre d’Incanto, spazio anche il 26 e 27 giugno dalle ore 18.00 alla Notte Romantica, facendo parte Torre di Palme dell’associazione “Borghi più Belli d’Italia”, con un programma che comprende: mostre d’arte nelle piazzette caratteristiche e negli angoli romantici del borgo e del belvedere, la possibilità di fare un selfie al #kissme point con i principi e le principesse delle fiabe, intermezzi musicali a cura del Conservatorio di musica “Pergolesi”, apertura straordinaria del museo archeologico dalle 21 alla mezzanotte e nei ristoranti del borgo sarà possibile gustare “Black Passion”, il dolce della notte romantica 2021 ideato dal noto chef Simone Rugiati.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2021 alle 14:38 sul giornale del 25 giugno 2021 - 693 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8xV





logoEV
logoEV