Prefettura, firmato il contratto relativo all’affidamento del servizio di recupero custodia e acquisto dei veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo o confisca

1' di lettura 22/06/2021 - Nel corso della mattinata odierna, presso il Palazzo del Governo, si è tenuto l’incontro per la sottoscrizione del contratto relativo all’affidamento del servizio di recupero custodia e acquisto dei veicoli oggetto dei provvedimenti di sequestro amministrativo, fermo o confisca ai sensi dell’art. 214-bis del d. Lgs. 30.04.1992, n. 285 e s.m.i.

La sigla dell’accordo è intercorsa tra il Viceprefetto Vicario della Prefettura di Fermo, il rappresentante dell’Agenzia del Demanio di Ancona e il Procuratore speciale del raggruppamento temporaneo di imprese (R.T.I.) risultato aggiudicatario del predetto servizio all’esito della procedura di gara pubblica espletata a tale scopo.
Nelle prossime settimane verranno rilasciate dall’Agenzia del Demanio le credenziali S.I.Ve.S. necessarie per l’accesso al sistema, quindi avrà luogo una specifica formazione, sia per il personale della Prefettura che per gli operatori del custode acquirente e per gli organi accertatori della provincia, così da consentire infine la piena operatività del sistema a partire dal mese di agosto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-06-2021 alle 19:47 sul giornale del 23 giugno 2021 - 184 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, prefettura di fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b8fw





logoEV
logoEV