Porto San Giorgio, centri estivi al via: agevolazioni per le famiglie. Gramegna: “Assistenza senza costi per i piccoli con disabilità”

1' di lettura 11/06/2021 - La macchina organizzativa dei Centri estivi per i minori si è messa “in moto”. Sul sito internet del Comune sono pubblicate le proposte e i contatti delle società aderenti.

Sono: Asd Karate do academy, Atletica Sangiorgese, Badgers survival and exploration school, Centro ricreativo Don Bosco, Il Paese dei balocchi, Micky mouse, Polisportiva Mandolesi, Sarabanda, Scuola Mini basket e Arcobaleno, Sport4fun, Virtus Basket e Volley angels. Il Comune comunica che successivamente, a luglio, sarà pubblicato il bando che permetterà alle famiglie con Isee inferiore ai 25.000 euro di poter ottenere il 50% di rimborso dei costi (fino a un massimo di 200 euro per il primo figlio). La documentazione e le relative istruzioni saranno visibili per 30 giorni.

“Le famiglie con minori con disabilità tramite accordo con l’Umee di riferimento avranno un’altra misura di sostegno – spiega l’assessore ai Servizi sociali Francesco Gramegna. Il Comune garantirà fino a 25 ore a settimana di assistenza educativa dedicata senza costi fino a un massimo di quattro settimane”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-06-2021 alle 14:54 sul giornale del 12 giugno 2021 - 143 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6Uy





logoEV