Sant'Elpidio a Mare: da Otello bar con Eleonora c’è voglia di aperitivo

1' di lettura 29/05/2021 - È sulla mezzina all’incrocio con la provinciale che porta a Montegranaro o, in senso opposto, a Sant’Elpidio a Mare. E’ venerdì e soprattutto non può e non vuole passare inosservato il break di fine giornata prima del rientro a casa organizzato dal bar Otello; uno degli ultimi apericena, si spera, con il coprifuoco alle 23.00.

Sono le otto di sera e c'è ancora abbastanza tempo per bere qualcosa in compagnia.
La simpatia delle ragazze ai tavoli è invitante ed i generi musicali proposti dal dj di turno sono perfetti per accompagnare un aperitivo; una formula pensata per avvicinare di nuovo la gente al piacere di uscire e di farlo in tutta sicurezza.
Si sta all’aria aperta e di spazio ce né a volontà.
Insomma questo è il bar Otello ed Eleonora, la titolare, è davvero sorprendente con i suoi stuzzichini gustosi ed abbondanti.
E’ un anticipo di un’auspicata e ritrovata libertà; si sorride e si brinda a questo.
Si torna a stare insieme seppure distanziati con sguardi che s’incrociano come stupiti di tornare a vivere qualcosa che avevamo quasi scordato.
Ad Eleonora e a tutte le attività commerciali gli auguri di poter tornare ad operare come un tempo per ritrovare finalmente una stagione prosperosa capace di far dimenticare ciò che è stato e che si auspica non torni mai più con la virulenza che tutti, direttamente o indirettamente, abbiamo conosciuto.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 







Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2021 alle 23:37 sul giornale del 30 maggio 2021 - 3442 letture

In questo articolo si parla di lavoro, bar, gente, apericena, articolo, lorenzo bracalente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b43o





logoEV
logoEV