Campofilone tappa della Pedalata del Messaggio, la corsa in bici che sensibilizza sulla Fibrosi Cistica

2' di lettura 28/05/2021 - Fa tappa a Campofilone il 30 Maggio la Pedalata del Messaggio, la corsa ciclistica che per l'edizione 2021 si svolgerà dal 27 Maggio al 1 Giugno per sensibilizzare sul tema della fibrosi cistica.

Partita da Torre Santa Susanna, nel brindisino, per raggiungere Firenze seguendo la via di Loreto, la corsa ha una lunghezza di circa 950 chilometri. Ad organizzare il percorso l'Associazione Ciclistica A.S.D. Bike Torrese, Brindisi, la Delegazione FFC, Fondazione Fibrosi Cistica - Onlus, di Brindisi Torre e il patrocinio del Comune di Torre Santa Susanna. Tappa intermedia di questa pedalata sarà il comune di Campofilone, partecipe dell'iniziativa ciclistica nonché sostenitrice dello scopo ultimo della pedalata, una raccolta fondi da destinare alla ricerca sulla fibrosi cistica, malattia genetica molto rara che colpisce il sistema respiratorio e quello digerente, avendo un'incidenza che si attesta in egual misura in entrambi i sessi. Si stima che in Italia almeno un bambino su ogni 2500/3000 nati durante l'anno sia affetto da tale malattia. Nel nostro paese, attualmente 6000 bambini combattono ogni giorno contro questo male.

“Campofilone è sempre stata molto vicina a questi temi – commenta il primo cittadino Gabriele Cannella – ed ha subito aderito a questa iniziativa grazie anche alla vicinanza con la delegazione FFC di Fermo. A tal proposito, l'amministrazione tutta si è impegnata ulteriormente a contribuire alla ricerca sulla fibrosi cistica organizzando una propria raccolta fondi attraverso i vari locali commerciali, negozi, bar e ristoranti, da destinare a questo evento affinché in un momento particolare come quello che stiamo passando, la ricerca non si interrompa ed anzi prosegua. Tutto questo per far sì che le persone affette da questa malattia possano vivere in condizioni migliori”.

La delegazione giungerà alle ore 12.00 a Campofilone, presso la piazza del lungomare in località Ponte Nina, dove incontrerà la Delegazione FFC di Fermo e lo stesso Sindaco Gabriele Cannella, che consegnerà di persona un riconoscimento agli otto corridori partiti dal brindisino per il loro strenuo impegno nella lotta contro questa malattia terribile.








Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2021 alle 22:39 sul giornale del 30 maggio 2021 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, pedalata, delegazione, brindisi, campofilone, corsa ciclistica, messaggio, fibrosi cistica, articolo, campagna sensibilizzazione, torre Santa susanna, Luigi De Signoribus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b419





logoEV
logoEV