Moresco: nasce il 10_83, un Progetto che unisce il gusto all’arte, al territorio e alla natura

2' di lettura 28/05/2021 - Immergiamoci nel cuore di uno dei borghi più belli d’Italia, Moresco. Un meraviglioso panorama. Un’atmosfera rilassante. Una piazza contornata da logge affrescate ed una torre eptagonale, unica in Italia. Proprio qui prenderà vita, il prossimo 29 maggio, un Progetto che combina il gusto, l’arte, il territorio e la natura, il 10_83.

Il 10_83 non è un semplice Ristorante, bensì un vero e proprio progetto che ha intenzione di far scoprire un tesoro nascosto nelle colline fermane, integrando al gusto, la bellezza dell’arte, del territorio e della natura di cui è composto e circondato l’intero locale.
Un locale fresco e vivo gestito da giovani ragazzi.
Claudio, Matilde ed Emanuela hanno voluto dedicare una particolare attenzione alla location.
A partire dall’arredamento, per scelta, sono stati utilizzati solo materiali di riuso recuperati da antichi casali delle nostre campagne, da scarti di ristrutturazioni e da oggetti esposti in mostre d’arte.
Perché questo nome? Per la prima volta, nell’anno 1083 compare il nome del borgo di Moresco in una pergamena, sita a Fermo.
Secondo alcuni documenti storici, in quel periodo, a seguito della costruzione del castello, la popolazione si è spostata lì quasi per volersi proteggere.
Il Borgo da questo periodo in avanti inizierà la sua rinascita fino ad arrivare al suo massimo splendore nel ‘500, dove l’arte abiterà l’intera città.
E, proprio come accadde secoli fa, il Progetto 10_83, scandendo la data in due cifre, sia da auspicio verso la rinascita di un centro storico così importante e di un settore in crisi, nel quale si vuole continuare a credere fortemente.
Il locale collabora esclusivamente con piccole aziende e prodotti locali.
Il tutto accompagnato da una cantina di vini unici e del territorio marchigiano.
Menú degustazione e cantina in continuo aggiornamento.
Viaggi sensoriali, eventi culturali e molto altro vi aspettano d’ora in avanti a Moresco a testimonianza di una forte voglia di ripartenza proprio dal binomio bellezza e gusto.
In sintesi, 10_83 è innovazione, esplosione di sapori e cucina con prodotti locali selezionati minuziosamente, frutto di studi durato mesi.




Gaia Caporaletti


Questo è un articolo pubblicato il 28-05-2021 alle 11:37 sul giornale del 29 maggio 2021 - 2025 letture

In questo articolo si parla di lavoro, articolo, Gaia Caporaletti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4Uz





logoEV
logoEV