Sant'Elpidio a Mare: istituito il premio letterario Libri a 180°

2' di lettura 27/05/2021 - Novità in arrivo per il Festival Letterario Libri a 180° che si terrà in città dal 2 al 10 ottobre 2021.

L’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con la Biblioteca Comunale “Antonio Santori”, ha voluto inserire all’interno del Festival la prima edizione del “Premio LIBRI A 180° - Città di Sant’Elpidio a Mare” – da assegnare ad un’opera di narrativa italiana. Possono concorrere al Premio le opere di narrativa italiana (romanzi), pubblicate per la prima volta in volume cartaceo nel periodo 20 luglio 2020 - 31 marzo 2021 e regolarmente in commercio (le opere devono riportare il codice ISBN che ne attesti la distribuzione e la regolare commercializzazione), i cui autori risultino viventi alla data della riunione di selezione della cinquina finalista, individuata dal Comitato Tecnico. Gli Editori che intendono partecipare al concorso devono far pervenire al Comitato Tecnico 4 copie del libro, entro e non oltre il 21 giugno 2021 (data di arrivo al protocollo del Comune di Sant’Elpidio a Mare). Sono ammesse solo ed esclusivamente le opere che sono state iscritte al concorso compilando l’apposita scheda di partecipazione reperibile nel sito www.santelpidioamare.it dove sarà peraltro visionabile il bando completo. “Abbiamo voluto arricchire il Festival con un premio letterario dal respiro nazionale e non circoscritto al circuito locale – dice l’Assessore alla Cultura Giulia Ciarapica – in collaborazione con la Biblioteca Comunale ed il relativo Gruppo di Lettura che avrà il compito di decretare il vincitore. Il Festival quest’anno si pregia anche della collaborazione con la biblioteca comunale per l’organizzazione del festival stesso che avrà come tema “Dal libro a…” ed il filo conduttore sarà un’interpretazione dell’arte libraria a 360 gradi, passando anche per fumetti o libri che hanno ispirato film e serie tv. Una collaborazione di cui siamo particolarmente felici e che, ne siamo certi, rappresenterà un ulteriore valore aggiunto”- Al vincitore verrà attribuito un premio in denaro di mille euro. “Il premio letterario rappresenta una ulteriore chicca all’interno di un Festival che è cresciuto nel tempo e che tornerà, ad ottobre, nel massimo rispetto delle limitazioni anti-Covid – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – e sarà un ulteriore veicolo per portare il nome della nostra città negli ambienti culturali nazionali. Abbiamo tanta voglia di tornare alla normalità e gli appuntamenti culturali che stiamo mettendo a punto saranno i veicoli privilegiati che possano permettere di tornare a vivere appieno la nostra città. Il premio si inserisce in questo contesto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2021 alle 13:56 sul giornale del 28 maggio 2021 - 281 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b4L9





logoEV
logoEV