Porto San Giorgio: Teatro e Rocca Tiepolo sotto un’unica custodia. Baldasarri: “Più aperture al pubblico durante l’anno". E intanto parte la promozione turistica

3' di lettura 21/05/2021 - “Rocca Tiepolo sarà un luogo aperto al pubblico non solo due mesi all’anno. Per questo la Giunta ha inteso provvedere ad un bando per il servizio di custodia, sorveglianza, manutenzione e pulizia insieme al teatro, considerando questo spazio nell’offerta dei beni cittadini”.

L'assessore al Turismo Elisabetta Baldassarri spiega la volontà dell’Amministrazione di procedere all’affidamento del servizio con un unico programma della durata di 3 anni. “Dalla riqualificazione si passa quindi ad un maggior uso, attraverso un calendario di aperture definito. Un maggiore coinvolgimento di Rocca Tiepolo nelle iniziative e nei circuiti culturali della nostra città, oltre a quanto si fa nei mesi estivi, è un passaggio doveroso per l’importanza del sito e per aumentare e valorizzare l'offerta culturale cittadina", conclude l’assessore.

Partirà, inoltre, la pubblicità turistica con hostess all’interno di grandi centri commerciali di Perugia e Terni, maxi affissioni nei punti strategici delle viabilità in Umbria, promozioni sui social, l’arrivo di un video promozionale con la simulazione degli itinerari storici e turistici e nuovo materiale da distribuire ai visitatori durante la stagione estiva. La Giunta comunale ha approvato infatti il quadro di iniziative legate alla comunicazione e promozione, un mix di nuovi e tradizionali modalità di pubblicizzazione che verranno avviati dal primo giugno e nelle settimane a seguire. “La ripresa della città e del tessuto produttivo passa attraverso la sua promozione - sottolinea l'assessore al Turismo e alla Cultura Elisabetta Baldassarri - . Al lavoro di pianificazione e ai contatti sviluppati nei mesi scorsi si aggiunge un’intensa attività di promozione a costo zero, alla ricerca di agenzie, tour operator di incoming in tutte le regioni italiane. Una cartella con informazioni sintetiche sul nostro territorio è stata inviata a 13.500 recapiti ed i riscontri sono stati numerosi ed immediati. L’uscita dall'emergenza Covid ci ha visto lavorare puntando alle regioni e alle province limitrofe per intensificare soprattutto il turismo di prossimità che, dato il particolare momento, sarà il target immediato della prossima stagione estiva. Abbiamo pianificato la realizzazione di un video incentrato sul turismo esperienziale, con riprese dall’alto e la simulazione dei percorsi visitabili all’interno della città, andando alla scoperta di itinerari inediti e poco conosciuti che vanno al di là della fruizione della spiaggia. Le affissioni partiranno dal 1 giugno, collocate in posizione strategica in sei postazioni a Perugia, Foligno e Spoleto. Il materiale pubblicitario della nostra città sarà veicolato all’interno di due importanti centri commerciali di Perugia e Terni, con la presenza fisica di hostess in uno stand appositamente allestito con immagini della città e materiale divulgativo. I costi sostenuti per l'attività di promozione saranno inferiori rispetto a quelli dello scorso anno. Nei prossimi giorni presenteremo il cartellone degli eventi e delle iniziative culturali, che saranno promossi anche attraverso gli impianti audio fonici disposti lungomare e sui social network più diffusi".




Comune di Porto San Giorgio


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2021 alle 17:16 sul giornale del 22 maggio 2021 - 166 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto San Giorgio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b31g





logoEV
logoEV
logoEV