Vaccini anti-Covid: annullato l'invio nelle Marche di 8.900 dosi di Moderna

1' di lettura 17/05/2021 - Nella giornata di lunedì 17 maggio è stato annullato l'invio di 8.900 dosi del vaccino Moderna destinate alla Regione Marche.

Il disguido potrebbe comportare una riprogrammazione degli appuntamenti vaccinali dei prossimi giorni. In tal caso i cittadini interessati saranno contattati. In ogni caso è attualmente previsto per mercoledì prossimo un importante rifornimento di Pfizer che garantirà la prosecuzione della campagna vaccinale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-05-2021 alle 17:24 sul giornale del 18 maggio 2021 - 311 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b3m6





logoEV
logoEV
logoEV