L’Accademia Organistica Elpidiense riparte con il pubblico: domenica 16 concerto del M° Cingolani

1' di lettura 14/05/2021 - Alle 17 nella Basilica della Misericordia “Le Marche dell’800”. Concerto nel rispetto delle norme vigenti e su prenotazione

Finalmente si riparte con il pubblico: alle ore 17 di domenica 16 maggio primo concerto “in presenza” dell’Accademia Organistica Elpidiense. Alla tastiera dello storico organo Callido 1785 il M° Francesco Cingolani eseguirà un concerto dedicato alle “Marche dell’800”.
“Vogliamo ripartire con un omaggio alle Marche – dice il presidente Giovanni Martinelli – conferma della nostra identità e della voglia di tornare ad attività dal vivo. Abbiamo intitolato il concerto ‘suoni dal silenzio’: negli ultimi mesi abbiamo organizzato diversi eventi trasmessi in streaming, ma ora finalmente torneremo ad ascoltare la musica in un luogo della musica, ovviamente nel pieno rispetto delle norme di prevenzione e contrasto del covid-19”.
Il programma presenta musiche di Gaetano Valerj, Vincenzo Petrali e di due autori marchigiani, il serviglianese Luigi Vecchiotti e il senigalliese Giovanni Morandi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2021 alle 10:25 sul giornale del 15 maggio 2021 - 152 letture

In questo articolo si parla di attualità, Accademia organistica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b24B





logoEV
logoEV