Fermo, Cesetti: "Il robot chirurgico deve essere collocato al Murri"

1' di lettura 11/05/2021 - Il polo per la chirurgia robotica tra le Aree Vaste 3-4-5 (Polo Marche Sud) deve essere collocato fisicamente presso l'Ospedale Murri dell'Area Vasta 4 di Fermo, con possibilità di utilizzo dello stesso da parte di equipe chirurgiche delle tre Aree Vaste, onorando così gli impegni a suo tempo assunti dai decisori politici e tecnici.

Così Fabrizio Cesetti, consigliere regionale , che rilancia: "Mettere, oggi, in discussione, come sembra fare il Direttore Generale ASUR, Dott.ssa Nadia Storti, gli impegni a suo tempo assunti è di estrema gravità e arreca pregiudizio alla credibilità stessa dell'organizzazione sanitaria nella Provincia di Fermo nel tempo più difficile che l'ha vista dover fronteggiare, con risorse umane e strumentali insufficienti, la drammatica emergenza epidemiologica e privata dello stesso Direttore di Aera Vasta irresponsabilmente indotto alle dimissioni" dice Cesetti.

È stato richiesto, intanto, con un'interrogazione, al Presidente della Regione e all'Assessore Saltamartini se intendano confermare la collocazione fisica del sistema robotico presso l'Ospedale Murri di Fermo.




redazione Vivere Fermo


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2021 alle 15:13 sul giornale del 12 maggio 2021 - 271 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, politica, fermo, notizie, Redazione VivereFermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2Da





logoEV
logoEV