Secondo trofeo regionale organizzato dall'Enduro Park Club di Alteta: giornata tra sport, natura e la bellezza dello storico borgo

2' di lettura 03/05/2021 - Settanta i partecipanti alla gara,  arrivati da più parti d’Italia,  che con le loro moto si sono sfidati lungo  bellissimi percorsi   boschivi ,   riempiendoli della loro roboante  vitalità

Montegiorgio- Una domenica all’insegna dello sport all’aria aperta e alla riscoperta di uno dei borghi più belli del fermano, quello di Alteta di Montegiorgio. Lo si può raccontare così il secondo trofeo regionale organizzato da Enduro Park Club di Alteta , composto da 25 tesserati legati dalla passione per questo sport e dall’amore per il nostro territorio.

Settanta i partecipanti alla gara, arrivati da più parti d’Italia, che con le loro moto si sono sfidati lungo bellissimi percorsi boschivi , riempiendoli della loro roboante vitalità . E non si è trattato di una gara per soli uomini perché tra i partecipanti c’era pure una giovane ragazza di Ascoli Piceno. Numerose le prove di abilità e fettuccine a tempo e diversi i premiati per ogni categoria. Questa la classifica di Classe 1Elite della giornata : Fabio Graziosi, Francesco Moriconi, Marco Bettinelli e Matteo Genangeli.

Alteta è una frazione di 250 abitanti, di cui solo 33 residenti nel centro , che conserva la struttura di castello medievale con la sua suggestiva piazza XXV aprile su cui si affaccia il Palazzo Merli. Si accede all’antico incasato attraverso la caratteristica porta castellana che immette sulla piazza e davanti ai visitatori si erge la facciata della Chiesa di San Zenone con il suo campanile. Sempre nell’ampio spiazzo si affacciano dei palazzi nobiliari mentre una stretta via percorre un tracciato ad anello che collega la parte restante del castello occupata dalle abitazioni. Un piccolo gioiello medievale che ha stregato i visitatori. La natura, il sole, la primavera, un primo assaggio di libertà dopo la pandemia, la voglia di ricominciare a vivere, la speranza di un domani anche migliore del passato, la riscoperta di questo incantevole borgo, che come altri sta risvegliando l’interesse dei turisti, ha reso l’occasione di questo secondo trofeo regionale organizzato da Enduro Park Club di Alteta, una esperienza indimenticabile, premiando l'intraprendenza degli organizzatori.






Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2021 alle 17:27 sul giornale del 04 maggio 2021 - 539 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1x0





logoEV
logoEV
logoEV