Fermo, al Murri attivato l'ambulatorio di uroginecologia. Livini è tornato alla direzione del distretto macroarea

1' di lettura 03/05/2021 - Parte con il mese di maggio, in Area vasta 4, il nuovo ambulatorio di uroginecologia all’ospedale Murri di Fermo. Il dr Livini, inoltre, è rientrato oggi in servizio dopo alcuni giorni di congedo, successivi alle sue dimissioni da direttore di Area vasta. Egli è tornato alla direzione del distretto macroarea con ruoli di coordinamento dei servizi sanitari sul territorio.

Sarà curato dal dottor Francesco Ciattaglia e dalla dottoressa Monia Nardi. Sarà attivo ogni mercoledì mattina, dalle ore 10 alle 12.30. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare lo 0734-6252988 e rivolgersi alla coordinatrice, dott.ssa Lucia Ercoli. “Andiamo a fornire un servizio per fornire una risposta a problemi che si fanno sempre più frequenti con l’avanzare dell’età e che richiedono una adeguata risposta. Parliamo in particolare di incontinenza urinaria e prolasso utero-vaginale – spiega il primario di ostetricia e ginecologia, dr. Alberto Maria Scartozzi – L’ambulatorio si occuperà in una prima fase del percorso diagnostico, per poi seguire anche successivamente il trattamento di queste patologie”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2021 alle 15:28 sul giornale del 04 maggio 2021 - 789 letture

In questo articolo si parla di attualità, area vasta 4, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1we





logoEV
logoEV
logoEV