Fermo:Silvia Cicconi:"Il mio lavoro, la mia rinascita"

4' di lettura 30/04/2021 - Silvia Cicconi è un event creator-party e wedding planner molto nota nel panorama fermano.

La pandemia, causata dal Covid-19, ha molto rallentato la sua attività professionale ma, Silvia ha usato questo periodo, costellato di incognite e chiusure in modo diverso e proficuo:”Quest'anno è stato un periodo molto complicato nella sfera professionale ed ho deciso di usare questa sorta di “tempo sospeso”per concentrarmi sulla mia formazione in primis e nel 2020, ho iniziato un master in “Vendita, Comunicazione e Design per il Wedding”che terminerò nel 2022.
Ho avuto la possibilità di pianificare la mia attività riprogrammandola in maniera diversa e più organizzata; avvalendomi della crescente digitalizzazione ho ottenuto un vantaggio considerevole sui tempi.
Mi piace definire questo periodo con la parola rinascita perchè credo che più nulla sarà come prima e bisogna essere pronti ad affrontare una realtà completamente nuova che riguarderà ogni aspetto della nostra quotidianità.
La mia attività nasce in un periodo di grande cambiamento in cui ho sentito l'esigenza di reinventarmi completamente per dare spazio alla mia creatività ed avere la libertà di poter volare dedicandomi ad una professione che sentivo giusta per il mio modo di essere.
Ho così deciso di vivere la mia vita lavorativa in modo sereno e volevo lavorare ad un progetto che mi consentisse di potermi esprimere e di potermi dedicare a ciò che amo.
Ho iniziato il mio percorso formativo presso la Enzo Miccio Academy, Enzo Miccio è uno dei più importanti wedding planner a livello nazionale ed ho poi cominciato a muovere i primi passi nell'organizzazione di alcuni eventi e feste a tema.
Ho lavorato molto con i bambini creando eventi che, nel mio immaginario, potessero essere diversi da altri tipi di eventi; così ho ideato dei laboratori ludici, ricreativi ed artistici in lingua spagnola per bimbi, che hanno riscosso un grande consenso.
Poi ho iniziato ad organizzare diversi tipi di eventi ma non ho mai abbandonato la mia formazione e contemporaneamente frequentavo diversi corsi.
Nel 2016 ho intrapreso una proficua collaborazione con il Comune di Fermo che mi ha affidato l'organizzazione annuale del villaggio di natale, un' esperienza da cui ho imparato molto che mi ha permesso di ottenere una grande visibilità; ho avuto poi l'opportunità di poter creare eventi in splendide location storiche del nostro territorio e ho intrapreso una collaborazione con la famiglia Biondi realizzando eventi di particolare rilevanza e bellezza di cui sono davvero entusiasta”.

Un percorso professionale portato avanti con passione e costanza con la consapevolezza di non sentirsi mai arrivati e la giusta determinazione nel portare avanti i propri obiettivi, è questa la chiave del successo di Silvia, una donna che ha creduto nel cambiamento e l'ha trasformato nel suo punto di forza:”La Wedding Planner è un manager che deve saper organizzare, programmare e coordinare ogni aspetto di un evento così importante come una cerimonia nuziale, in questa veste ho la possibilità di instaurare un rapporto privilegiato con i miei clienti che dura diversi mesi e questo mi dà l'opportunità non solo di conoscerli e capirne le varie esigenze ma, sopratutto, di poterli supportare in uno dei momenti più importanti nella vita di una coppia.
Amo realizzare progetti alternativi e ricercati e nei miei eventi l'aspetto estetico è fondamentale, per me il dettaglio è essenziale e non lascio nulla al caso”.

Silvia è un event creator attenta e scrupolosa, con una mission ben chiara: valorizzare il territorio marchigiano donandogli massima visibilità, per questo va alla ricerca di borghi, luoghi caratteristici dove possano essere realizzati dei veri e propri ispiration wedding che attirino clienti italiani e non:”Cerco location in montagna, al lago,nei piccoli borghi, ville, casali,campi di grano in cui poter creare degli eventi perchè credo fermamente nella bellezza del nostro territorio che ha moltissime risorse che sono un punto di forza e vanno valorizzate.
La mia mission è quella di portare il destination wedding nel territorio marchigiano ed è un progetto a cui tengo molto.”

Il wedding planner è una figura chiave sempre più richiesta che collabora con molti professionisti uniti dall'obiettivo comune di realizzare un evento indimenticabile in cui è importante condividere le proprie energie e dare valore a tutti i soggetti che compongono un progetto:”Il wedding planner garantisce una tutela ai propri clienti che, attraverso il nostro lavoro, hanno la certezza di avere una persona che organizza in modo scrupoloso il loro evento e che sa risolvere tempestivamente le varie criticità che possono presentarsi durante la preparazione di un matrimonio.
La passione per il mio lavoro è una sorta di motore che mi spinge sempre a dare il massimo e a non fermarmi mai”:






Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2021 alle 07:35 sul giornale del 01 maggio 2021 - 771 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, eventi, wedding planner, articolo, Barbara Palombi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bZ9e





logoEV
logoEV