Carabinieri: un uomo tratto in arresto sul lungomare di Porto Sant'Elpidio e una ragazza pizzicata in giro dopo le 22 sanzionata

1' di lettura 30/04/2021 - Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Fermo hanno espletato sull’intero territorio di competenza un controllo straordinario finalizzato al contrasto dei reati predatori in genere e del traffico di sostanze stupefacenti.

Sono stati impiegati complessivamente 16 Carabinieri che hanno controllato 46 autovetture e 58 soggetti. Nel corso delle operazioni, ai Carabinieri della dipendente sezione radiomobile, coordinati dal maresciallo maggiore De Angelis, non è sfuggita la presenza di un soggetto sospetto che passeggiava tranquillamente sul lungomare di Porto Sant’Elpidio. Lo stesso, 56enne fermano, già noto alla cronache giudiziarie, sottoposto ad identificazione è risultato “ricercato” poiché destinatario dell’ordinanza di revoca del decreto di sospensione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica di Fermo. Il predetto, immediatamente tratto in arresto, dopo le formalità di rito, è stato associato alle carceri fermane ove espierà la pena residua di oltre due anni di reclusione, comminata per reati di danneggiamento, furto aggravato e guida senza patente, fatti commessi tra gli anni 2015 e 2019 nei comuni di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio. Nell’ambito del predetto servizio, sono stati eseguiti anche controlli per il contrasto alla diffusione del virus covid-19. Infatti, sono stati sottoposti a controllo 6 esercizi pubblici, oltre a parchi ed altri luoghi di ritrovo. I Carabinieri di Porto Sant’Elpidio, coordinati dal luogotenente Badini, tra le persone controllate hanno sanzionato una ragazza “pizzicata” in giro oltre le ore 22,00, in assenza di valida motivazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2021 alle 15:59 sul giornale del 01 maggio 2021 - 273 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa, dal Comando dei Carabinieri di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b1j9





logoEV
logoEV