Bilancio di previsione e investimenti record in opere pubbliche a Magliano di Tenna. Invariate Irpef e Imu

3' di lettura 22/04/2021 - Il Consiglio Comunale ha anche approvato la Convenzione e disciplinare con il Consorzio Bonifica Marche per la concessione 15ennale della Pineta, l’area verde lungo il fiume Tenna, che permetterà la realizzazione di piste ciclo-pedonabili, una ippovia, percorsi naturalistici, formazione e didattica con le scuole, ma soprattutto benessere e migliore qualità della vita.

“Per l'anno 2021 siamo a circa tre milioni di investimenti in opere pubbliche. Per un Comune di 1430 abitanti credo sia molto. In ogni caso è la prima volta che ciò si verifica a Magliano di Tenna. Facendo la somma delle opere realizzate negli ultimi 15-20 anni non si arriverebbe a tale importo”.

Sono le parole di Pietro Cesetti, Sindaco di Magliano di Tenna, in seno all’ultimo Consiglio Comunale, il primo in videoconferenza visto il perdurare della pandemia. Una maratona di circa 2 ore trasmessa in diretta e differita sui social, con 15 punti all’OdG, tra i quali l’approvazione del Bilancio di Previsione.

Prima diverse delibere propedeutiche al Bilancio, quali il DUP ( Documento Unico di Programmazione) ed il Regolamento per la disciplina del Canone Unico Patrimoniale, secondo le nuove disposizioni legislative, che andrà a riepilogare i tributi della Tosap/Cosap e Pubblicità e le tariffe dell’addizionale comunale Irpef ed IMU, tutte rimaste invariate. Anzi per l’IMU il Sindaco ha proposto una riduzione per le abitazioni concesse ai familiari in comodato d’uso gratuito del 9 x mille, anziché l’aliquota ordinaria del 10,60.

Proprio sulla discussione del bilancio c’è stata la bagarre tra Cesetti e la ex Sindaca Paoloni, che ha lamentato la mancanza di programmazione e troppi sprechi per le progettazioni. Ma l’attuale Sindaco ha rimarcato la sua “ buona amministrazione sottolineando gli oltre 2,700.000 euro di investimenti previsti per l’anno in corso, quasi tutti a fondo perduto, importo notevole che cambierà il volto della nostra cittadina. Perché , senza progetti e progettualità, difficilmente si possono cogliere le varie opportunità, con bandi a scadenze sempre brevi, che penalizzano i piccoli Comuni con poche risorse e, soprattutto, con scarse risorse umane”.

Tra le opere pubbliche, oltre al completamento della realizzazione di 14 pensiline per le fermate TPL (Trasporto Pubblico Locale) sia sulla Statale Fermana Faleriense che nella Provinciale 40 Maglianese-Rapagnanese (280.000,00 a fondo perduto, oltre a 28.000,00 a carico del Comune), ci sono 200.000,00 per la ristrutturazione dell'ex Asilo in Via F.lli Vecchietti con rifacimento del tetto, di cui 160.000,00 contributo regionale. Inoltre, c'è la realizzazione del marciapiede in Via Tenna, zona Piane, (150.000,00 con mutuo Cassa Depositi e Prestiti). Poi, il miglioramento sismico e ristrutturazione ex Chiesa Madonna di Loreto, lungo la circonvallazione del paese, 200.000,00 interamenente a fondo perduto. Immobile da destinarsi per attività culturali o istituzionali. Progetto iniziato con la precedente legislatura. Ancora, ristrutturazione locali torrione medievale di proprietà comunale con i fondi di un bando del Gal Fermano - PIL 4, importo 106.000,00 di cui 26.000,00 a carico del Comune.

Inoltre, in attesa di esame e valutazione del progetto entro maggio, la copertura del campo polivalente tennis-calcetto e realizzazione di spogliatoi presso il Centro Sportivo Bocciofila Maglianese di cui al bando "Sport e Periferie", con un importo di 700.000,00 richiesto a fondo perduto, oltre ai € 190.000,00 a carico dell'Ente.

Il Consiglio Comunale ha anche approvato la Convenzione e disciplinare con il Consorzio Bonifica Marche per la concessione 15ennale della Pineta, l’area verde lungo il fiume Tenna, che permetterà la realizzazione di piste ciclo-pedonabili, una ippovia, percorsi naturalistici, formazione e didattica con le scuole, ma soprattutto benessere e migliore qualità della vita.






Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2021 alle 19:14 sul giornale del 23 aprile 2021 - 320 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo, marina vita

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYZt





logoEV
logoEV