Sant’Elpidio a Mare: nella Giornata nazionale “Plastic free” ripulita la sponda elpidiense del Fiume Tenna

2' di lettura 19/04/2021 - In occasione della Giornata nazionale “Plastic free”, una delegazione di volontari del Partito Democratico ha provveduto a ripulire dai rifiuti l’area elpidiense del Parco Fluviale del Tenna.

Si è svolta ieri, domenica 18 aprile, l’iniziativa “Plastic Free”, giornata dedicata alla sensibilizzazione sul rispetto dell’ambiente celebrata su tutto il territorio nazionale con eventi di vario tipo. A Sant’Elpidio a Mare, ad accogliere favorevolmente la proposta sono stati un gruppo di volontari del Partito Democratico cittadino. “Abbiamo voluto anche noi dare il nostro contributo in questa giornata di sensibilizzazione ambientale, perché è importante tutelare il territorio e dare il buon esempio” ha commentato la Segretaria del PD elpidiense, Loredana Marziali.

Ad essere scelto per la pulizia dai rifiuti è stato uno dei luoghi più affascinanti, dal punto di vista naturalistico, del territorio elpidiense, quello del Parco Fluviale del Tenna. “Per Sant’Elpidio a Mare, la sponda elpidiense del Tenna è una piccola oasi verde che è fondamentale tutelare, soprattutto in questo periodo in cui è diventato uno dei luoghi più frequentati dagli elpidiensi; il messaggio che abbiamo voluto trasmettere, aderendo a questa giornata, è che non possiamo abbandonare aree come questa all’inciviltà di chi le considera delle discariche a cielo aperto”, continua Marziali. E in effetti, i risultati della giornata di raccolta hanno evidenziato che molto c’è ancora da fare per contrastare l’inciviltà e sensibilizzare la cittadinanza al rispetto dell’ambiente: tra la vegetazione che costeggia il fiume sono stati ritrovati, infatti, rifiuti di ogni tipo, da generi alimentari, a rifiuti edili, guaine in gomma, finestre, e molto altro. Materiali che, se non smaltiti correttamente, rischiano di causare pericolosi danni ambientali alla flora e alla fauna del territorio. “Il Parco è un luogo molto frequentato da elpidiensi e non, ed è importante renderlo sempre più fruibile alla cittadinanza; proprio in questo senso, si sta muovendo anche l’amministrazione comunale”, prosegue la Segretaria del Partito democratico elpidiense che, nel concludere, ricorda rammaricata che quest’anno l’iniziativa di pulizia “Plastic Free” non è stata pubblicizzata né estesa alla cittadinanza per via delle normative anti-covid e del potenziale rischio di creare assembramenti; l’auspicio, però, è che il prossimo anno si possa partecipare in tanti all’evento, per lanciare un forte messaggio di contrasto all’inciviltà, di cui purtroppo sono vittima ancora troppe aree verdi del territorio.








Questo è un articolo pubblicato il 19-04-2021 alle 10:18 sul giornale del 20 aprile 2021 - 417 letture

In questo articolo si parla di cronaca, attualità, parco fluviale, notizie, articolo, plastic free, Roberta Ripa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bYeQ