Covid: le Marche restano in zona arancione anche la prossima settimana

1' di lettura 16/04/2021 - Con i dati dei contagi che si confermano stabili ma in calo e con il calo dei ricoveri negli ospedali marchigiano la zona arancione non era in discussione ma ora è arrivata la conferma ufficiale.

Dopo il consueto vertice del venerdì del cts, che analizza i dati settimanali del Covid nelle varie regioni italiane, il Ministero della Salute ha confermato che le Marche resteranno in arancione anche per la prossima settimana.

Soddisfatto il presidente della Regione Francesco Acquaroli che chiede ai marchigiani prudenza. "Cerchiamo di essere attenti e tenere alta l’attenzione nella speranza che nella classificazione sarà anche riammesso il colore giallo" -ha commentato Acquaroli.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram dei quotidiani Vivere.
Per Whatsapp aggiungere il numero corrispondente alla città desiderata nella propria rubrica ed inviare allo stesso numero il messaggio "notizie on".
Per Telegram cercare il canale desiderato.

Città Whatsapp Telegram
Ancona 350.0532033 @VivereAncona
Ascoli 353.4149022 @VivereAscoli
Camerino 340.8701339 @VivereCamerino
Civitanova 348.7699158 @VivereCivitanova
Fabriano 376.0081705 @VivereFabriano
Fano 350.5641864 @VivereFano
Fermo 351.8341319 @VivereFermo
Jesi 371.4821733 @VivereJesi
Macerata 328.6037088 @VivereMacerata
Osimo 320.7096249 @VivereOsimo
Pesaro 371.4439462 @ViverePesaro
Recanati 366.9926866 @VivereRecanati
San Benedetto 351.8386415 @VivereSanBenedetto
Senigallia 376.0317900 @VivereSenigallia
Urbino 371.4499877 @VivereUrbino
San Marino @VivereSanMarino
Rimini 376.0317899 @VivereRimini
Teramo 376.0312228 @VivereTeramo
Perugia 338.1523781 @ViverePerugia
Gubbio 376.0317898 @VivereGubbio





Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2021 alle 19:43 sul giornale del 17 aprile 2021 - 272 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere senigallia, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXXF