Dimissioni Livini, Interlenghi: "Questo il prezzo che si paga per avere una città governata dal civismo opportunista"

1' di lettura 12/04/2021 - "Le dimissioni del dott. Livini rappresentano il fallimento della gestione sanitaria a livello regionale e colpiscono maggiormente perché vengono formalizzate in una fase in cui la pandemia ancora non è ancora domata".

Commenta così le dimissioni del direttore di Av4 Livini l'avv. Renzo Interlenghi di Fermo Futura.

"Se l'ormai ex Direttore dell’Area Vasta 4, cui vanno i nostri ringraziamenti per quanto sino ad oggi fatto con pochi mezzi e scarse risorse, è pervenuto a una decisione così estrema è certo che vi siano state opinioni diverse nella gestione della seconda e terza ondata pandemica. Avevamo sostenuto che l’ospedale di Fermo non potesse essere considerato un presidio Covid, essendo l'unico della Provincia ma la politica regionale ha potuto scegliere di sacrificare Fermo e i fermani perché, attualmente, la politica regionale a Fermo manca. Purtroppo manca anche la politica locale e siamo la “cenerentola” delle Marche. Solo pochi giorni fa abbiamo “regalato” ai nostri governanti regionali una passerella al Teatro dell’Aquila ai quali facciamo comodo nella veste di “valletti”, ci riempiono di elogi ma, nei fatti, ci snobbano e l’epilogo odierno ne è la prova tangibile. Purtroppo questo è il prezzo che si paga per avere una Città Capoluogo governata dal civismo opportunista che specula sulla pelle dei propri cittadini che prima promette mari e monti ma, nei momenti di difficoltà, non è in grado di incidere in maniera radicale nelle scelte strategiche della città e dell'intero territorio provinciale e non riesce nemmeno a tutelare i protagonisti del suo territorio. Questa volta non chiederemo dimissioni, speriamo che chi ha avuto la pretesa di gestire questa delicatissima fase ne prenda atto".




Avv. Renzo Interlenghi


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2021 alle 18:33 sul giornale del 14 aprile 2021 - 534 letture

In questo articolo si parla di politica, dimissioni, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bW9H





logoEV
logoEV