Covid Marche: 22,7 positivi ogni 100 nuove diagnosi sono gli ultimi dati del servizio sanitario regionale

1' di lettura 27/03/2021 - Nel fermano 44 i nuovi positivi, Ancona e Pesaro ancora le province più colpite,

Nelle ultime 24 ore sono stati testati 5649 tamponi: 3192 nel percorso nuove diagnosi (di cui 902 nello screening con percorso Antigenico) e 2457 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari al 22,7%).
I positivi nel percorso nuove diagnosi sono 723 (192 in provincia di Macerata, 208 in provincia di Ancona, 176 in provincia di Pesaro-Urbino, 44 in provincia di Fermo, 69 in provincia di Ascoli Piceno e 34 fuori regione).
Mentre da tutti i livelli istituzionali si continua a ripetere incessantemente che la campagna di vaccinazione anti Covid è " la priorità del Paese", in Italia si muore con un ritmo giornaliero di oltre 400 persone al giorno.
Nelle Marche ieri sono decedute altre 13 persone; dall’inizio della pandemia, in tutto, nella nostra regione se ne contano 2579.
Rallenta, seppure di solo due unità rispetto al giorno precedente, la pressione sui ricoveri ospedalieri.
Diminuisce il numero dei pazienti in terapia intensiva che sono 152 e quelli nei reparti non intensivi, 593.
Salgono però i ricoverati in semi intensiva che sono 214 (+7 rispetto al giorno precedente).
Aumentano anche gli ospiti nelle RSA ed il numero delle persone nei pronto soccorso.
Resta alto il numero dei positivi in isolamento domiciliare (9.153) e raggiunge quota 19.679 le persone in quarantena per contatto; di questi 8.708 sono sintomatici.
Dal Covid comunque si guarisce anche: ad oggi, nelle Marche, i soggetti ristabiliti dall’inizio della pandemia sono oltre 70.000.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2021 alle 13:36 sul giornale del 29 marzo 2021 - 218 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Persone, articolo, lorenzo bracalente, covid, ristabiliti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bUNs