Fermo: Fermo guest star di "Ritratto fotografico"

2' di lettura 06/03/2021 - Il Parco del Girfalco set fotografico per sette giorni

Una delle peculiarità del ritratto fotografico è quella di testimoniare l’esistenza di una determinata persona in un determinato spazio-tempo. Esistono almeno due approcci opposti al ritratto, scegliendo di far posare il modello o rubando lo scatto.
Alex Marè ha scelto il primo ed in sette giorni ha realizzato più di 2.000 scatti e 100 ritratti, alcuni volti noti ma la maggior parte sconosciuti.
Ogni singolo scatto è stato fatto con il cuore e non a caso il fotografo ha scelto Fermo ed in particolare il Parco del Girfalco con la Cattedrale Metropolitana di Santa Maria Assunta come set fotografico a testimoniare l'attaccamento che lo lega alla sua terra.
Il contatto fisico tra persone, inevitabile nella vita cittadina cui eravamo abituati prima, ora passa attraverso il contatto visivo, sguardi che possono far intravedere molti dei pensieri che hanno riguardato tutti noi durante la pandemia.
È necessario saper cogliere l'attimo ed Alex conferma questo talento facendo scattare l'otturatore della sua macchina fotografica in una precisa frazione di secondo rivelatore. Ed è così che immortala tra gli altri Monsignor Rocco Pennacchio, Paolo Calcinaro (Sindaco di Fermo), Piero Massimo Macchini, Giorgio Olivieri (nazionale Lancio del martello), Carlo Macchini (nazionale Ginnastica Artistica), Giulia (Ballerina danza Classica), Ivan Piccinini (Cavaliere di Dressage Nazionale Fise).
I ritratti di questo libro, discreti, realizzati senza alcun artificio rappresentano un infinito numero di testimonianze fotografiche che, una volta concluso il periodo di emergenza sanitaria, costituiranno una sorta di "documento storico" di questo momento particolare che ha condizionato fortemente la vita di ognuno di noi.
I ringraziamenti di Alex Marè entusiasta per aver potuto realizzare questo progetto vanno a tutti coloro che lo hanno reso possibile ed in particolare a chi si è messo a disposizione per i ritratti.


di Keti Iualè
redazione@viverefermo.it







Questo è un articolo pubblicato il 06-03-2021 alle 12:43 sul giornale del 08 marzo 2021 - 975 letture

In questo articolo si parla di attualità, fotografia, duomo, fermo, libro, scatti fotografici, ritratti, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRon





logoEV