Sabaudia attende la Videx. Trasferta in terra laziale per dimenticare Aversa

3' di lettura 05/03/2021 - Dopo due match consecutivi tra le mura amiche la Videx è pronta a fare nuovamente le valigie, destinazione Sabaudia. Domenica (ore 18) al PalaVitaletti la formazione di coach Sandro Passaro riceverà la visita di Vecchi e compagni per l’ottava giornata di ritorno.

La compagine pontina occupa la settima posizione nel girone blu ed è anch’essa reduce da una sconfitta: 1-3 sul campo del fanalino di coda Aci Castello. Uno stop difficile da preventivare alla vigilia, che non solo ha precluso la possibilità di tenere il passo con Aversa ma ha anche costretto la formazione laziale a cedere la sesta posizione alla Avimecc Modica restando di fatto bloccata a quota 24 punti.
Non esattamente il momento migliore per accogliere tra le mura amiche una Videx fermata dopo quasi due mesi di vittorie e che vede già una pronta occasione di riscatto per tornare a collezionare punti in vista della sempre più vicina fase playoff. Quattro match al termine di una regular season che riserverà alla compagine grottese un epilogo di fuoco: confronto casalingo contro Galatina nella penultima giornata e successiva trasferta in quel di Pineto. Due scontri diretti il cui esito sarà fondamentale per ritagliarsi una posizione privilegiata nella fase finale del campionato. Va da sé che nei prossimi due match contro Sabaudia e Palmi, almeno sulla carta non certo proibitivi, Vecchi e compagni dovranno assolutamente fare bottino pieno per non rischiare di vanificare quanto di buono costruito nell’arco dell’intera stagione.
“La voglia di rifarsi è tanta - ha commentato il palleggiatore Francesco Pison ai microfoni di Riccardo Minnucci nel format settimanale di “Attacco a due” in onda su Studio 7 TV -. Abbiamo subìto uno stop che dopo sei successi di fila ci può stare, in campo scendono anche gli avversari ed è giusto riconoscere loro dei meriti. La sconfitta deve insegnarci che bisogna gestire meglio alcuni palloni in determinati momenti del gioco, senza dimenticare che la componente agonistica ha il suo peso specifico. Questa settimana abbiamo lavorato con la giusta concentrazione e serenità perciò sono sicuro che se giocheremo come sappiamo riusciremo senz’altro a portare a casa partite come questa.”
I piani alti della classifica restano affollati, così come è evidente il valore delle realtà di vertice nel girone bianco (Motta di Livenza e Porto Viro, fresca finalista della Coppa Italia A2/A3). Da qui la necessità di potersi affidare a solide convinzioni per farsi trovare pronti al momento opportuno: “Affronteremo squadre attrezzate e noi dovremo essere bravi a far valere la forza del gruppo - ha proseguito Pison - Nutro grande fiducia nella squadra e sono certo che in questo finale di campionato sapremo tirar fuori quel qualcosa in più che ci permetterà di battagliare alla pari contro le squadre più quotate.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-03-2021 alle 13:15 sul giornale del 06 marzo 2021 - 140 letture

In questo articolo si parla di sport, volley, trasferta, Sabaudia, videx grottazzolina, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRcK





logoEV
logoEV
logoEV