Pesaro: Screening scuole medie, 4 positivi su 1713 tamponi

ricci screening 2' di lettura 05/03/2021 - Per la seconda volta a spese del Comune di Pesaro è partita l'operazione scuole sicure. Oggi si è concluso lo screening nelle scuole medie.

Affluenza altissima per lo screening nelle scuole medie, su 1713 tamponi si sono registrati quattro studenti positivi. "Questo dato dimostra due cose, la prima è che è importante lo screening perché questi quattro ragazzi inconsapevolmente avrebbero potuto infettarne tanti altri, dall'altra che ad oggi la fotografia della scuola a Pesaro e la fotografia di una scuola sicura - così il sindaco Ricci che prosegue - per questo ritengo sbagliata la chiusura delle scuole medie anche nella nostra provincia".

"Ne ho parlato anche con il presidente Acquaroli, gli ho girato i dati del nostro screening, presumibilmente hanno fatto altre valutazioni, ma in questo momento la scuola media a Pesaro è un luogo sicuro".

Oggi screening anche nelle scuole superiori "Mi dicono - commenta Ricci - che nonostante che sia al Campus per tutte le scuole ci sia un'alta affluenza, per la dimostrazione di come tanti ragazzi e responsabilmente vogliano controllarti per il bene delle proprie famiglie dei propri amici e in particolar modo le persone che rischiano di più."

"E' un esempio quello che noi chiediamo venga allargato in tutta la regione e in tutto il paese", conclude Ricci.

Ieri invece sono stati tamponati i docenti delle scuole elementari e dell'infanzia. Su 562 test 5 docenti sono risultati positivi.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 05-03-2021 alle 18:48 sul giornale del 06 marzo 2021 - 172 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, pesaro, screening, articolo, coronavirus, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bRf9