Porto Sant'Elpidio, approvata la proroga del regolamento per la gestione straordinaria delle occupazioni di suolo pubblico per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande. Pd: "Stupisce l'astensione dell'opposizione"

2' di lettura 04/03/2021 - Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, con il voto favorevole di tutta la maggioranza, è stata approvata la proroga del regolamento per la gestione straordinaria delle occupazioni di suolo pubblico per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande e assimilati, che estende di fatto questa possibilità per tutto l’anno 2021 (con termine fissato al 31 dicembre 2021).

La proposta è stata illustrata dall’Assessore Daniele Stacchietti che ha sottolineato l’intento di andare oltre quelle che sono le determinazioni nazionali (che prorogano la concessione del suolo pubblico fino al prossimo 31 marzo col termine dello “stato di emergenza”) riprendendo quella che “è stata considerata un’esperienza positiva in città, oltre che un piccolo ma concreto aiuto che l’Amministrazione Comunale intende garantire alle attività commerciali coinvolte”.

Si tratta nel concreto di prolungare – protocollando apposita domanda in Comune – l’occupazione gratuita del suolo pubblico ottenendo in questa maniera due risultati: recuperare, dal punto di vista dei gestori dei locali, una parte del numero dei posti che le restrizioni anti Covid-19 hanno tolto e garantire, dal punto di vista dei fruitori, di poter consumare un pasto o una bevanda in condizioni di maggiore sicurezza.

Stefano Senesi (consigliere comunale Partito Democratico): “Il regolamento era già arrivato in Consiglio lo scorso anno, a Maggio 2020, ed è ovvio che la speranza – in quell’occasione - era quella di interpretare questa norma come momentanea, in quanto questo avrebbe significato il termine delle misure di contrasto alla pandemia. Pandemia che però al momento sembra vivere la sua terza ondata e che comporta di nuovo restrizioni per le attività che vengono già da un anno di introiti ridotti e difficoltà legate al sistema a colori delle aperture/chiusure. L’augurio è che si possa tornare alla normalità quanto prima: in questo caso, la proroga al regolamento dell’occupazione del suolo pubblico per tutto l’anno andrebbe interpretata come un incentivo alle attività della nostra città per recuperare tempo e mancati guadagni.

Stupisce e dispiace il voto di astensione dell’opposizione consiliare a quella che è una proposta giusta e di buon senso. Evidentemente l’intenzione politica di marcare continuamente un distinguo con la maggioranza diventa così prioritaria da far perdere di vista quelle che sono possibili e concrete soluzioni alle esigenze dei cittadini.”




PD Porto Sant'Elpidio


Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2021 alle 10:55 sul giornale del 05 marzo 2021 - 182 letture

In questo articolo si parla di politica, proroga, suolo pubblico, PD Porto Sant'Elpidio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQZt





logoEV