Porto San Giorgio, tornano in Comune storiche carte dell’800 recuperate dai Carabinieri

1' di lettura 04/03/2021 - Tornano in Comune storiche carte di archivio.

La consegna dei documenti è avvenuta ieri in municipio da parte dei carabinieri al dirigente Carlo Popolizio. I manoscritti sono stati recuperati dall’Arma nell’ambito di un’attività giudiziaria. Risalgono ai primi anni dell'800 e riguardano soprattutto comunicazioni tra il prefetto “del dipartimento del Tronto”, podestà e municipalità.

Il sindaco Nicola Loira ringrazia il Comando dei Carabinieri “Tutela Patrimonio Culturale" di Perugia guidato dal tenente colonnello Guido Barbieri per il loro “prezioso lavoro. Attraverso il recupero dei documenti ufficiali dell’epoca e lo studio che si ricostruisce la storia della municipalità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2021 alle 14:03 sul giornale del 05 marzo 2021 - 181 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, comune, archivio, documenti storici, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bQ2C





logoEV