x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
articolo

Jared Leto torna ad interpretare Joker: la Snyder Cut di Justice League entra nel vivo

5' di lettura
46

di Redazione


Per i fan dell’universo cinematografico DC, il 2020 si è rivelato senza alcun dubbio un anno pieno di sorprese. Come ciliegina sulla torta, tra i tanti annunci, è arrivata la conferma di una speculazione durata più di quattro anni: la versione di Justice League pensata da Zack Snyder vedrà finalmente la luce, e adesso nel cast ci sarà anche Joker.

Dopo il prematuro abbandono del progetto da parte del regista Snyder, a causa di un triste lutto familiare, ed il successivo approdo al timone del film di Joss Whedon, autore di diversi rimaneggiamenti alla pellicola in corso d’opera e principale indiziato tra i colpevoli del fallimento al botteghino; quel che ha accompagnato il lungo periodo di gestazione cominciato con una semplice petizione promossa sul web da una nicchia di fan, fino a diventare una messa in produzione ufficiale della director’s cut del film, ha pressoché dell’incredibile.

L'avvicendamento tra Zack Snyder e Joss Whedon nella fase di post-produzione ha contribuito a produrre una versione finale del film molto diversa da quella concepita in fase di lavorazione e, viste anche le recensioni negative ottenute dai precedenti capitoli del DC Extended Universe, la Warner Bros decise di stravolgere il tono cupo del film, in favore di qualcosa di diverso.

Inutile ribadire che il risultato, ottenuto dalle riprese aggiuntive, non venne molto apprezzato. La versione cinematografica di Justice League si rivelò un insuccesso commerciale ed ottenne diverse opinioni miste dalla critica e dal pubblico, spingendo la Warner Bros a rivalutare tutto il futuro del franchise.

Ma il bello inizia ora: successivamente all'uscita del film, quando presero il via ad emergere dettagli circa le dinamiche della sua “produzione tribolata” e dello stato del progetto prima dell'abbandono di Snyder, divenne sempre più grande l'interesse di una nutrita fanbase per riuscire a vedere nelle sale una “versione alternativa” della pellicola, che fosse più fedele alla visione di Zack Snyder.

Pertanto, i fan del regista e non solo, costruirono e portarono avanti una petizione che ben presto allargò il suo bacino di adesioni divenendo sempre più ampia, fino a comprendere, tra gli altri, persino la firma di alcuni membri del cast, della produzione e dell'industria cinematografica in generale.

Petizione che, in modo alquanto singolare, crebbe a dismisura fino a raggiungere ogni parte del globo proprio durante l’avvento del primo periodo pandemico.

Fu così che, mentre moltissimi di noi ingannavano il tempo e la noia rispolverando la propria passione per i videogiochi o tentando la fortuna presso piattaforme di scommesse online, come ad esempio Slot Gratis, qualcun altro pensò bene di “bussare alla porta” di Zack Snyder e di chiedergli qualche piccola curiosità sulla versione del film che aveva in mente, fino a renderlo parte integrante del progetto d’istanza.

In men che non si dica, l’hashtag #releasethesnydercut divenne di dominio pubblico e, sebbene la Warner Bros dichiarò in un primo momento che non esistessero piani per distribuire una versione alternativa del film, nel Maggio del 2020 venne annunciato che la director's cut di Snyder avrebbe visto la luce nel corso del 2021 sulla nuova piattaforma on demand HBO Max.

Ora, non sapremo mai se questa inversione di rotta da parte di una delle case di produzioni artistiche tra le più influenti del mondo, sia stata del tutto motivata dal “rumore” venutosi a creare per mezzo di questo movimento popolare o se si tratti di una ben architettata operazione di marketing in concomitanza col lancio della piattaforma di HBO, ma poco importa. Quel che resta certo, è che ci troviamo di fronte ad una delle prime storiche conquiste del pubblico cinematografico di sempre, una concessione da parte di una major per soddisfare il desiderio dei suoi spettatori che non ha precedenti.

Si stima che la Warner abbia investito tra i 20.000.000 ed i 30.000.000 dollari per permettere a Zack Snyder di completare il film e, inoltre, sono state girate ulteriori scene aggiuntive nel mese di Ottobre del 2020 che hanno fatto lievitare il budget a 70 milioni.

Oltre al ritorno sugli schermi dei principali attori quali Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot, Ray Fisher, Jason Momoa ed Ezra Miller, la notizia più recente a mandare in delirio i fan dei supereroi DC riguarda il ritorno di Jared Leto nei panni di Joker.

Per ammissione dello stesso regista, non era prevista originariamente la sua presenza nel film; si tratta perciò di una suggestione che ha preso piede in corso d’opera e che, da qualche giorno a questa parte, è stata ufficializzata dalla pubblicazione di alcune nuove foto del personaggio.

Leto, così, si trova a riprendere il ruolo di Joker dopo averlo interpretato nel controverso Suicide Squad del 2016, e questa volta avrà una forma completamente diversa.

In un’intervista, Snyder ha spiegato che che il Joker apparirà nel film durante una sequenza onirica, un sogno vissuto da Bruce Wayne ambientato su una pianeta in rovina dopo che il tiranno alieno Darkseid ha invaso e decimato la Terra.

Sarà una duplice occasione quindi: da una parte il pubblico avrà l’opportunità di vedere insieme per la prima volta sullo stesso schermo il Joker di Jared Leto ed il Batman di Ben Affleck (e magari non sarà l’ultima), dall’altra Leto stesso avrà la possibilità di “redimersi” davanti ai suoi fan, dopo che la sua unica performance nei panni del villain più famoso dei fumetti non viene ricordata con troppa convinzione, soprattutto se messa in paragone a quelle di Jack Nicholson, Heath Ledger e dell’ultimo Joaquin Phoenix.

Riuscirà Leto a rendere finalmente giustizia al tanto amato antagonista di Batman?

Per scoprirlo non ci resta che aspettare il 18 Marzo 2021, data in cui è stata ufficializzata la distribuzione del film.

Ricordiamo, inoltre, che è prevista l’uscita di un nuovo trailer della pellicola per il giorno 14 Febbraio.

A noi non ci resta che pazientare ancora qualche settimana, l’enorme curiosità dietro all’attesa della Snyder Cut di Justice League sta per essere finalmente appagata!



Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2021 alle 22:00 sul giornale del 23 febbraio 2021 - 46 letture