Iniziano oggi 20 febbraio in tutta la regione le vaccinazioni per i marchigiani nati prima dell’1 gennaio 1942

1' di lettura 20/02/2021 - 80.000 circa gli over 80 che si sono già prenotati tramite il sito di Poste Italiane https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it oppure al numero verde 800.00.99.66. Un sito ed un numero verde per sapere dove, come e quando.

Ogni giorno verranno somministrati poco meno di 500 vaccini e nello stesso momento verrà indicata la data e l’ora per effettuare il successivo richiamo.
Sono 15 i punti di vaccinazione sparsi sul territorio regionale, due nella provincia di Fermo.
Per chi non si sarà prenotato "la vaccinazione sarà fatta nei distretti e negli ambulatori dei Medici di medicina generale. Quindi, chi non si prenota, dovrà recarsi successivamente negli ambulatori e, solo per chi ha l'assistenza domiciliare, la vaccinazione avverrà a domicilio.
Sono queste le indicazioni date dalla Regione nella persona dell’Assessore Saltamartini che ha fatto il punto con una nota su facebook.

Vaccinazioni in provincia di Fermo:
Le sedi dove verranno effettuati i vaccini per gli abitanti della provincia di Fermo sono inizialmente l’ex ospedale di Montegranaro, al primo piano ed Amandola.
Dal 29 marzo la sede vaccinale di Montegranaro si sposterà a Fermo nella scuola don Dino Mancini, in viale Trento.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 20-02-2021 alle 09:13 sul giornale del 22 febbraio 2021 - 329 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, fermo, Montegranaro, vaccinazioni, articolo, lorenzo bracalente, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bO1R





logoEV
logoEV