“Il Salone 4.0”, al via il nuovo programma di formazione targato Confartigianato Benessere

2' di lettura 16/02/2021 - Un programma di formazione rivolto al settore acconciatura per comprendere ed intercettare le opportunità dell’evoluzione del mercato in tempi di Covid. E’ quello promosso da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo, attraverso la sua area Benessere, in collaborazione con l’azienda Jean Paul Minè.

“Conoscere e saper cambiare è fondamentale per crescere - dice Daniele Zucchini, acconciatore e Presidente Regionale Confartigianato Benessere. Per questi motivi abbiamo individuato nell’azienda Jean Paul Minè, che offre al mercato prodotti cosmetici di alta qualità realizzati interamente in Italia e che è nata nel nostro territorio a Casette d’Ete (Fm), ma ormai divenuta una multinazionale, un partner ideale. Insieme all’azienda abbiamo quindi elaborato un programma articolato da svolgere nel corso del 2021, che prevede formazione teorica, pratica e stilistica”.
“Nell’attuale situazione, in cui ancora permangono le criticità legate alla emergenza sanitaria, - spiega Eleonora D’Angelantonio, Responsabile Benessere Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo - è necessario che i saloni aumentino sempre di più la qualità del servizio, accrescendo sempre maggiormente la personalizzazione e lo studio stilistico dei lavori e trasformando il tempo trascorso in salone in esperienze di benessere per il cliente. Lo stop legato alla pandemia dei mesi scorsi, ha inoltre accentuato la necessità ed il ricorso agli strumenti di marketing online, sia per la comunicazione con il cliente che per la vendita di prodotti (whatsapp business, facebook for business, instagram, piattaforme e-commerce ecc..). Occorre quindi una formazione mirata e di alto livello, sia dal punto di vista della comunicazione e del marketing, senza però prescindere da quello stilistico”.
Conoscere e cambiare per crescere - il salone 4.0”, è un percorso integrato articolato in tre step nel corso del 2021: i primi due in streaming, ovvero “Lo scenario competitivo del salone e le nuove prospettive di crescita”, tenuto da Eliana Savino, marketing manager nel settore hair e previsto per lunedì 22 febbraio, e “La tricologia ed il sistema in e out come opportunità per il salone”, tenuto dal dott. Andrea Cardini, medico chirurgo tricologo, lunedì 1 marzo.

A chiudere il percorso, che si rivolge a titolari e collaboratori, sarà una sessione stilistica di due giorni, prevista per domenica 24 ottobre, in cui si svolgerà un hair show con talenti di respiro internazionale, che riporteranno on the stage le visioni delle nuove tendenze toccando il mondo del colore, della forma e dello styling. Mentre lunedì 25 ottobre sarà la volta di un workshop ispirato alle nuove tendenze colore, forma e styling presentate nel corso dell’hair show e della realizzazione di uno shooting fotografico.

Per informazioni ed iscrizioni è possibile consultare il sito di Confartigianato, chiamare il numero 0733.366308 o scrivere a e.dangelantonio@confartigianatoimprese.org


da Confartigianato Imprese
Macerata - Ascoli Piceno - Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2021 alle 10:35 sul giornale del 17 febbraio 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, fermo, ascoli piceno, ascoli, corso, acconciature, confartigianato imprese, salone, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOgR





logoEV