Due spacciatori caduti nella rete dei controlli: sequestrati oltre 100 grammi di droga dai Carabinieri

1' di lettura 07/02/2021 - La fitta maglia dei controlli distesa sul territorio dal Comando provinciale Carabinieri di Fermo, in particolare dalla Compagnia di Fermo, produce un altro risultato operativo.

L'ultimo è quello conseguito ieri dal Nucleo Operativo e Radiomobile del capoluogo.

Questi i fatti: due militari di una "gazzella", mentre eseguivano un normale controllo alla circolazione stradale su di una vettura occupata da due giovani, un marocchino di 26 anni e una albanese di 31, entrambi domiciliati a Sant'Elpidio a Mare, hanno notato che i due, nonostante fossero apparentemente in regola con i documenti del veicolo e personali, manifestavano uno stato di agitazione insolito. I Carabinieri, quindi, hanno deciso di approfondimento il controllo scoprendo che in quella autovettura erano occultati poco più di 3 grammi di hashish. Avendo ricevuto conferma ai loro sospetti, i due militari hanno esteso i controlli e la perquisizione anche alla loro abitazione, supportati da una Unità Cinofila del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Fermo.

Sia in casa che in un nascondiglio ricavato in giardino sono stati rinvenuti altri 95 grammi di hashish e 22 grammi circa di marijuana. Recuperata anche una somma di denaro pari a 1.300 euro, provento dell'attività illecita.

Per i due ragazzi è scattata immediatamente la denuncia in stato di libertà per detenzione di sostanze stupefacenti con finalità di spaccio. Tutta la droga e il denaro rinvenuto sono stati sottoposti a sequestro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-02-2021 alle 11:20 sul giornale del 08 febbraio 2021 - 354 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comunicato stampa, dal Comando dei Carabinieri di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/bMTO





logoEV
logoEV
logoEV