Grottazzolina: numeri Covid in aumento e una classe delle Elementari in quarantena

1' di lettura 01/02/2021 - Per il Sindaco Antognozzi " la zona gialla non deve essere un liberi tutti ".

18 cittadini positivi al covid, di cui 2 ricoverati in ospedale e gli altri, con sintomi lievi, isolati a domicilio. Come pure altre 25 sono le persone isolate a casa per avere avuto un contatto stretto con positivi. Tra questi sono conteggiati anche i 25 alunni della classe 4°A della Scuola primaria che, in accordo con Asur e Istituto Scolastico comprensivo di Montegiorgio, ha sospeso le lezioni in presenza in quanto posta in quarantena fino all’11 febbraio, dopo il riscontro della positività al Covid di 1 alunno.

Questo il bilancio aggiornato sulla situazione Covid nel comune di Grottazzolina, il cui Sindaco Alberto Antognozzi sembra un po’ preoccupato, soprattutto dall’inizio della zona gialla partita oggi.

“ Negli ultimi giorni abbiamo registrato un ulteriore aumento di numeri sul fronte covid - sostiene- a conferma , caso mai ce ne fosse bisogno, che l’ingresso in zona gialla da oggi, non potrà e non dovrà essere un “ liberi tutti”, ma è indispensabile mantenere alta l’attenzione e il senso di responsabilità nel seguire le regole di prevenzione del contagio”.

Un timore, il suo, non dissimile da quello di altri Sindaci che confidano nel senso di responsabilità dei cittadini a vivere questo periodo di maggiore apertura agli spostamenti senza mai dimenticare che la pandemia è ancora molto attiva e va combattuta con le regole di sempre.






Questo è un articolo pubblicato il 01-02-2021 alle 16:18 sul giornale del 02 febbraio 2021 - 734 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sindaco, grottazzolina, articolo, marina vita, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bL5N