Porto Sant'Elpidio, abeti salvati dal macero. Al via la piantumazione nelle adiacenze delle scuole

1' di lettura 23/01/2021 - Abeti salvati dal macero trovano una sistemazione.

“Da Ieri sono iniziate le piantumazioni degli abeti che stanno trovando una nuova vita nelle aree verdi di pertinenza scuole della nostra città” spiega l’assessore Daniele Staccchietti “con lo scopo di perpetuare il messaggio di civiltà all’ambiente ai nostri piccoli concittadini subito raccolto, anzi, come spessissimo accade, stimolato dalla dirigenza scolastica delle ISC 1 e ISC 2 che da sempre per sensibilità proprie e degli insegnanti è molto attenta a tali valori essendo molteplici in tal senso le iniziative svolte con l’amministrazione comunale”.

“Le operazioni di messa a dimora degli abeti proseguiranno nei prossimi giorni nella consapevolezza che non solo gli abeti sono stati “salvati” dal macero ma che oltre a trovare una nuova casa ed a rappresentare un sicuro segno di civiltà, questi potranno poi nei periodi natalizi futuri essere utilizzati dai nostri figli come alberi di Natale”.

“Ancora una volta mi sento di esprimere un ringraziamento alle dirigenze scolastiche ed agli insegnanti che hanno dimostrato nn solo attenzione e rispetto per l’ambiente ma hanno ribadito con i fatti la volontà e la capacità di fare rete fatto assolutamente non scontato in altre realtà.

Un ultimo pensiero infine va alle maestranze comunali che stanno realizzando questo importante lavoro con perizia e rapidità “






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-01-2021 alle 11:36 sul giornale del 25 gennaio 2021 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Porto Sant'Elpidio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKPO





logoEV
logoEV