Palermo: sfida estrema su TikTok, morta una bambina di 10 anni

2' di lettura 21/01/2021 - Finisce in tragedia una sfida su TikTok, uno dei social più in voga tra gli adolescenti. Una bambina di 10 anni si è legata la cintura alla gola per partecipare ad un "gioco", una prova di soffocamento estremo. Dopo una notte in rianimazione i medici ne hanno dichiarato la morte cerebrale

Non ce l'ha fatta la bimba ricoverata da mercoledì sera in rianimazione all’ospedale Di Cristina di Palermo dove era arrivata, accompagnata dai genitori, in arresto cardiocircolatorio provocato da un’asfissia prolungata.

Nonostante i tentativi dei medici per la piccola non c'è stato niente da fare. Dopo una notte in coma nel pomeriggio di giovedì i medici hanno dichiarato la morte cerebrale della bambina. I genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi.

Secondo quanto ricostruito, la piccola avrebbe raccolto una delle sfide che circolano sull'app: la "hanging challenge", una prova di resistenza che consiste nello stringersi una cintura attorno al collo e resistere il più possibile.

Sarebbe stata la sorellina a trovarla con una cintura attaccata al termosifone. Poi la corsa in ospedale. Il suo cuore si sarebbe fermato per alcuni minuti prima di ricominciare a battere grazie alle manovre rianimatorie eseguite dai sanitari.

La procura ha aperto un'inchiesta sulla vicenda: sono in corso le indagini della polizia, che ha sequestrato lo smartphone usato dalla bambina.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 21-01-2021 alle 13:20 sul giornale del 22 gennaio 2021 - 340 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKvo





logoEV
logoEV