Lapedona: Il Covid torna a far paura. Il sindaco Taffetani raccomanda: «Maggior attenzione»

1' di lettura 19/01/2021 - Dopo un periodo di ritrovata serenità in cui sembrava che Lapedona si fosse liberata dalla piaga del Covid, gli ultimi dati aggiornati rivelano purtroppo una sua ricomparsa sul territorio.

Dalla Regione Marche, il Gores comunica che risultano essere presenti nel comune 5 casi riscontrati di positivà al Coronavirus ed una persona posta in isolamento precauzionale, tutti domiciliati, asintomatici e paucisintomatici. I dati si riferiscono a due nuclei familiari, tutti gestiti e monitorati secondo le disposizioni dell'autorità sanitaria. A comunicarlo è il Sindaco di Lapedona, Giuseppe Taffetani, che nella sua nota raccomanda di continuare a rispettare le norme in materia di anti-contagio: “Nella speranza che nel più breve tempo possibile saremo tutti vaccinati, deve essere sempre rispettata la regola del 3, mascherine, distanziamento ed igiene delle mani”.

Sembrava fosse cominciato nel migliore dei modi il 2021 per Lapedona, che aveva iniziato l'anno con la comunicazione del sistema sanitario di assenza di casi Covid+ sul territorio. Una notizia lieta, ma che purtroppo ha esaurito i suoi effetti solo dopo circa due settimane, quando la smentita è arrivata puntuale ad aggiornare il numero dei contagi all'interno del comune.

“È stata un'illusione quella di inizio anno. Anche se i numeri pervenuti sono molto bassi -commenta Taffetani- il virus è presente e fa sentire tutto il suo peso angoscioso. La situazione rimane effettivamente sotto controllo, ma non possiamo proprio ora allentare le misure, altrimenti vedremmo compromesso tutto il lavoro svolto finora per contenere l'epidemia. Maggior attenzione”.






Questo è un articolo pubblicato il 19-01-2021 alle 15:24 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 260 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindaco, Lapedona, attenzione, articolo, Luigi De Signoribus, regione marche, Gores, covid, norme anti-Covid, anti-covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJ8l





logoEV
logoEV