Ciclismo, la Tirreno-Adriatico torna a marzo a Fermo

1' di lettura 19/01/2021 - La Corsa dei Due Mari torna sulle strade della città. La Tirreno-Adriatico 2021 di ciclismo farà tappa a Fermo a marzo.

Il Sindaco Paolo Calcinaro ha dichiarato: “da una parte c'è il Covid e la necessità di uscire da questo tunnel: dall'altra però c'è la pari necessità di rilanciare la Città per il futuro prossimo! Da una parte il sostegno alle imprese, dall'altra l'idea di dover tornare a promuovere il nostro territorio: e se tornasse la Tirreno-Adriatico quest'anno con una tappa, di lunedì, per i migliori velocisti al mondo e le TV di tutto il mondo, con il finale sull’intera nostra costa nord e arrivo nel cuore di Lido? Sarebbe una cartolina perfetta per l’imminente estate”.

“Fermo vuole proporre come chiave di ripartenza lo sport ed in questo caso il grande ciclismo, per poter dare un messaggio positivo a tutto il territorio – ha detto l’assessore allo sport Alberto Scarfini. Nelle prossime settimane verranno resi noti maggiori dettagli sull’intero evento”.

Come si ricorderà la gara, alla quale partecipano i migliori atleti di questo sport, con una risonanza mediatica di grande rilievo e che anticipa la classicissima di primavera Milano-Sanremo, nel 2017 ha avuto la sua cornice di tappa, per la precisione la quinta, proprio nella nostra città, con la vittoria di Peter Sagan svettare con le braccia alzate al traguardo del Girfalco, dopo 209 chilometri. Immagini che fecero il giro del mondo con un’ottima promozione per la città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-01-2021 alle 14:44 sul giornale del 20 gennaio 2021 - 410 letture

In questo articolo si parla di sport, ciclismo, fermo, Comune di Fermo, Tirreno - Adriatico, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJ77





logoEV