Guida senza patente, con sé 2 kg di marijuna: arrestato in A14 dalla Polizia Stradale di Porto San Giorgio

1' di lettura 05/01/2021 - Ieri, lunedì 4 gennaio, alle ore 19:50 circa, una pattuglia dipendente la Sottosezione Polizia Stradale di Porto San Giorgio, durante il normale servizio di vigilanza stradale, effettuava il controllo di una Audi A6 di colore nero al progressivo km 275, carreggiata sud dell’autostrada A14.

Alla giuda veniva identificato un cittadino albanese (L.B.) di anni 37, regolare sul territorio nazionale e residente a San Benedetto del Tronto (AP).

Visto l’atteggiamento particolarmente nervoso ed agitato della persona controllata ed in virtù dei numerosi precedenti di Polizia a suo carico, gli operatori decidevano di approfondire il controllo e, coadiuvati da altro personale della Polizia di Stato in transito, accompagnavano il soggetto presso gli uffici di appartenenza.
In caserma il soggetto fermato era sottoposto a perquisizione personale, estesa successivamente al veicolo, che dava esito positivo; infatti nel bagagliaio della macchina, gli agenti rinvenivano una borsa in tela di colore nero al cui interno era celata sostanza stupefacente, tipo marijuana, per un peso complessivo superiore ai kg 2.
L.B. veniva tratto in arresto per la violazione alla normativa vigente sugli stupefacenti, messo a disposizione della A.G. e tradotto al locale Carcere di Fermo.
Inoltre, a carico dell’arrestato la pattuglia contestava la violazione amministrativa per la guida senza patente, perché mai conseguita, e la violazione dell’art. 4 DPCM sulla normativa anti-Covid.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-01-2021 alle 17:44 sul giornale del 07 gennaio 2021 - 503 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia stradale, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIc6





logoEV
logoEV