Covid: all’orizzonte una nuova stretta con zona rossa nel prossimo weekend

1' di lettura 04/01/2021 - Le nuove misure potrebbero scattare l'8 e 9 gennaio. Dubbi sulla riapertura delle scuole anche se l'indice di contagio a livello nazionale scende al 13,8%

Si colora di arancione il giorno 4; ma si tratta soltanto di una breve pausa per allentare le restrizioni e poi ancora in rosso nei giorni 5 e 6 gennaio in attesa di conoscere cosa accadrà a partire dal 7 anche se, con ogni probabilità, non ci sarà dopo questa data un’ attenuazione delle limitazioni.
Pare ci sia allo studio un nuovo DPCM per la settimana che va dal 7 al 15 gennaio con nuove regole per tutta l’ Italia.
Prevedibile il divieto di spostamento tra regioni se non per conclamate necessità e fine settimana con bar e ristoranti ancora chiusi con l’ impedimento di spostarsi tra comuni per i giorni 9 e 10 gennaio.
Un’ altra possibilità potrebbe essere quella che consentirà di tornare in zona gialla per il 7 e l’ 8 per poi tornare in fascia arancione nel week end successivo e diventare gialli, arancioni o rossi nella settimana seguente in base al report che l’Istituto Superiore della Sanità stilerà a seguito del consueto monitoraggio.
Di sicuro gli amanti degli sport invernali dovranno ancora attendere; impianti sciistici chiusi fino al 18.
Per quanto concerne l’ autocertificazione, questa non sarà richiesta a supporto di nessun spostamento svolto all’interno del proprio Comune di residenza.
In qualsiasi altro caso, essa dovrà accompagnare lo spostamento possibile solo se per comprovata necessità, lavoro o salute.


di Lorenzo Bracalente
lorenzo.bracalente@gmail.com
 





Questo è un articolo pubblicato il 04-01-2021 alle 09:19 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 407 letture

In questo articolo si parla di cronaca, zona rossa, articolo, lorenzo bracalente, dpcm, covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHRY





logoEV