IN EVIDENZA











14 maggio 2021


...

Nascosta fra il mare e i monti, in un luogo incastonato di sanpietrini, c’ è una piccola ‘bottega’ che espone i lavori molto eccentrici di un artista sempre pronto alla battuta.


...

Due autovetture, l'altro ieri, arrivano quasi contemporaneamente nello stesso posto, a Lido di Fermo, una di fronte all’altra. Dopo pochi istanti che i due conducenti si sono guardati intorno ed osservati reciprocamente attraverso i parabrezza, uno scende dall’auto e si avvicina alla portiera dell’altra, lato guidatore. Il finestrino si abbassa e l’uomo in piedi allunga il braccio all’interno.



...

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4925 tamponi: 2672 nel percorso nuove diagnosi (di cui 911 nello screening con percorso Antigenico) e 2253 nel percorso guariti (con un rapporto positivi/testati pari all'8,7%).



...

Sono inizate martedì 11 maggio a Civitanova Marche le riprese di una produzione cinematografica tutta “Made in Marche”: Criminali si diventa, commedia diretta da Luca Trovellesi Cesana e Alessandro Tarabelli, sceneggiata da Giorgio Vignali e con protagonisti la giovanissima Martina Fusaro, nei panni di una studentessa/vicedirettrice di un pub, ed il veterano Ivano Marescotti, ex ladro d'arte appena uscito dalla gattabuia.






...

Con l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione al sempre maggiore rispetto e attenzione nei confronti dell’ambiente, su proposta dell'assessore Ciarrocchi, la Giunta Comunale ha deciso di aderire alla campagna nazionale contro l’abbandono di mozziconi nell’ambiente, promossa da Marevivo, in collaborazione con British American Tobacco Italia con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica e di ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, denominata “Piccoli gesti, grandi crimini".


...

Maggio 2021 segna la nascita della rete dei Festival Italiani di Musica in Montagna, con l'adesione de I Suoni delle Dolomiti (Trentino), Musica sulle Apuane (Toscana), MusicaStelle Outdoor (Valle d’Aosta), Paesaggi Sonori (Abruzzo), RisorgiMarche (Marche), Suoni Controvento (Umbria), Suoni della Murgia (Puglia) e Time in Jazz (Sardegna).


...

Un intervento come tanti quello della Volante questa notte ma la dinamica degli eventi e soprattutto il luogo dove è avvenuto, Lido Tre Archi, potrebbero dare una luce diversa a un fatto che, invece, può accadere in qualsiasi altra realtà territoriale anche della nostra provincia.



...

Cambia il nome, che vuole incentivare la creatività di adolescenti e giovani, ma soprattutto aumentano gli spazi e i progetti per l’estate. Non più Centro polifunzionale giovanile ma CreArea Spazio Giovani. Una necessità, una risposta alle nuove esigenze, un nuovo obiettivo da raggiungere.




13 maggio 2021




...

I capolavori della Cappella degli Innocenti, restaurati da Maria Luisa Tronelli, al centro della promozione turistica. Vergari: “Il nostro obbiettivo è recuperare questi tesori. Sono un vanto per la nostra comunità. Il turismo e la ripartenza passano anche dalle bellezze artistiche”. Gli affreschi sono stati recuperati grazie all’intervento della Fondazione Carisap.


...

Le idee non muoiono. Restano offerte alla comunità dove si è vissuti, alla terra che si è amata. Ieri, il funerale a Servigliano di Cesare Rossi. Oggi, alcune proposte intorno a cui aveva lavorato con Luca Bargilli, presidente dell'ASD Badgers School of Survival and Exploration. L'ultimo incontro il 19 febbraio, presso l'aviosuperficie di Piane di Montegiorgio.



...

Costituzione dell’associazione “Fermo Città dell’Apprendimento” e inserimento nella programmazione triennale della cultura della regione Marche: due nuovi importanti traguardi per il progetto Fermo Learning City Unesco, come sottolineano i consiglieri comunali Silvia Remoli e Nicola Pascucci delle liste “Non mi Fermo” e “La città che vogliamo”, la prima Presidente della III° Commissione Consiliare e l’altro segretario della lista di cui è espressione il presidente dell’assise comunale, Francesco Trasatti, che ha anche la delega alla Learning City.



...

Da qualche mese la “Croce Azzurra dei Monti Sibillini” sta sviluppando il Progetto “Sibillini Solidali” con l'obiettivo di rilanciare l'attività della Pubblica Assistenza, intercettare i bisogni della comunità in base alle conseguenze del sisma e della pandemia, avviare servizi innovativi, coordinare la propria azione con realtà analoghe presenti sul territorio e investire su quelle professionalità che possano tornare utili al raggiungimento degli obiettivi sopraelencati.






...

Cosa succede a un nerd e un provincialotto che hanno in mente di promuovere l'accoglienza turistica nella loro regione e si trovano a condividere un nuovo progetto? Lo scopriremo il 13 maggio, quando partirà lo strano viaggio nelle Marche di Macchini e Toccaceli, iniziato nei grigi corridoi di un ufficio pubblico: “Questo primo episodio l'abbiamo girato nella sede della Provincia di Fermo, che per l'occasione si è trasformata negli uffici della Regione – spiegano Piero Massimo Macchini e Mattia Toccaceli – in cui il Provincialotto incontra il nerd, cioè Mattia Toccaceli, dopo essere stato ricevuto, senza successo, dal dirigente regionale interpretato da Gianluca Marinangeli e da Cecilia Menghini nei panni della sua assurda segretaria”. “E pensare che siamo stati dei precursori della campagna promozionale della Regione – annuncia scherzando ma non troppo Macchini – visto che la segretaria nella puntata sbaglia il mio nome chiamandomi Mancini. Coincidenze?” Un incontro che darà il la ad una lunga avventura, con l'obiettivo di insegnare ai marchigiani accoglienza ed ospitalità, ricordando sempre quanto di bello e di buono c'è nel loro territorio. “#marcheigienizziamoilmondo non è solo l'hashtag che abbiamo scelto – precisano i protagonisti della serie – ma riassume perfettamente la nostra missione, oltre ad essere decisamente legata al tempo che stiamo vivendo”. “Come accogliere un” è un progetto digitale prodotto da Marche Tube e Associazione Lagrù e finanziato dalla Regione Marche.


...

Tempo di assemblea elettiva anche per la Federmoda: il rinnovo degli organismi, nell’ambito della fase congressuale 2021 della CNA di Fermo, si è tenuto on line l’11 maggio e ha visto Paolo Mattiozzi (Studio Immagine) assumere la Presidenza dell’unione Federmoda, occupandosi del comparto Calzature e Pelletteria, mentre Attilio Sorbatti (Cappellificio Sorbatti) va al timone della filiera Moda, ottenendo anche la delega ai cappellifici. Nel gruppo di lavoro di Mattiozzi ci sono Michele Mercuri (Bella Shoes) che riceve la delega alle calzature, Rudi Marziali (Solettificio Monica), che ha la delega al settore del conto terzi, Alessandro Cernetti (Elpidiense Export) e Mirco Carelli (Calzaturificio Nazareno Carelli). Attilio Sorbatti sarà affiancato da Andrea Coccia (Calzificio Coccia) e Bruno Treggiari (Dolcevita).



12 maggio 2021