IN EVIDENZA


Al via la 1° Rievocazione del Circuito Motociclistico Città di Fermo

La Manovella del Fermano, motorismo d’epoca, organizza la 1° Rievocazione del Circuito Motociclistico Città di Fermo "TROFEO ELVIRA PIETRACCI - CARDINALI" i giorni 2 e 3 luglio 2022. La manifestazione, che vede la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Fermo andrà a rievocare un vecchio circuito cittadino che interessava la circonvallazione della città negli anni 50. Tra i più famosi partecipanti anche il grande Campione Giacomo Agostini che corse in sella ad una Morini 175 vincendo.

4 maggio 2021



...

Parte con il mese di maggio, in Area vasta 4, il nuovo ambulatorio di uroginecologia all’ospedale Murri di Fermo. Il dr Livini, inoltre, è rientrato oggi in servizio dopo alcuni giorni di congedo, successivi alle sue dimissioni da direttore di Area vasta. Egli è tornato alla direzione del distretto macroarea con ruoli di coordinamento dei servizi sanitari sul territorio.





...

Nel fine settinana appena trascorso personale della Polizia di Stato, militari dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto ed equipaggi delle Polizie Locali di Fermo, Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio hanno effettuato numerosi posti di controllo e verifiche dinamiche sulle strade e nelle zone di aggregazione spontanea della nostra costa, ed hanno proceduto all’identificazione di circa 500 persone, al controllo amministrativo di più di 150 veicoli e ad accertamenti nei confronti di quasi 60 esercizi pubblici di ristorazione.


...

Ma il pienone non c’è stato. “Ci aspettavamo più gente”. L’Ambro, Lago di San Ruffino e i borghi fermani le mete più ricercate. Tra pic-nic ed escursioni, viaggiatori rispettosi delle norme. “Mascherina, occhiali da sole e tanta voglia di aria pulita”. Non sono mancati gli sportivi. Mountain bike e bici elettriche rubano la scena.







...

La rimonta sulla scia di Palmi stavolta non si è compiuta. Al Paolo VI di Brugherio si spengono le speranze grottesi insieme alle luci sulla stagione 2020/21. Fatali alla banda di coach Ortenzi, proprio come una settimana fa, i troppi errori nei momenti chiave del match.







...

I musei sono oggi, in Italia, un’istituzione culturale capillarmente presente ovunque. Secondo l’ultimo aggiornamento ISTAT, prima della pandemia in Italia si contavano 4.880 strutture espositive permanenti aperte al pubblico ma, come è noto, la metà del flusso dei visitatori si concentrava nell’1% delle strutture.


...

La Sutor Montegranaro ha conquistato la sua terza vittoria nell’ultima giornata della fase ad orologio battendo in casa per 95-71 la Guerriero Padova. Questo successo però non è bastato ai calzaturieri per evitare il penultimo posto in classifica anche se dovrà attendere, visti i recuperi che si devono ancora giocare, di conoscere il nome del suo avversario anche se con molta probabilità potrà essere o Monfalcone o Mestre.





3 maggio 2021

...

Giorgia Meloni, ieri, primo Maggio, ha postato sui suoi social un augurio ai lavoratori, raccontando l’ incontro con Franco Cimadamore, artigiano calzaturiero di Montegranaro.


...

Intervista a Pietro Allia



...

LEGNAGO (VR) - Come si poteva prevedere partita di fine stagione, in alcuni spezzoni con il ritmo di amichevole tra Legnago e Fermana, con la prima squadra che ancora rincorreva il proprio obiettivo stagionale (salvezza evitando i playout), la seconda che ha già raggiunto la salvezza due settimane fa e ha visto sfumare il sogno play-off la settimana scorsa. Vincono i veneti per 3-1 con punteggio già compromesso per la Fermana dopo appena un quarto d'ora. Con questo risultato il Legnago non conquista la permanenza diretta in serie C, dovendo invece passare attraverso i playout, essendosi classificata quintultima ma non trovandosi ad almeno 9 punti di distanza dalla penultima che negli ultimi minuti è diventata il Ravenna, mentre l'Arezzo è ultimo e quindi retrocede direttamente in serie D.


...

Tornano i sondaggi realizzati da Sigma Consulting per Vivere Marche. In occasione del primo maggio l'oggetto dell'indagine statistica non poteva che essere il lavoro. Ne esce un quadro positivo, con la maggior parte dei marchigiani soddisfatti e con una punta di ottimismo. Ma i sindacati non sembrano essere all'altezza, almeno nella percezione dei lavoratori della nostra regione.



2 maggio 2021

...

200 persone identificate. 130 veicoli sottoposti ad accertamenti. 51 attività commerciali verificate. 8 grammi di droga sequestrata. 3 sanzioni antiCovid contestate. 11 sanzioni al Codice della strada elevate. Ed altro.


...

È di questi giorni l'ultima tornata di assaggi di vini per definire le finali dei Top Hundred 2021, iniziativa promossa da Il Golosario-la guida alle cose buone d'Italia, e per la preparazione del nuovo libro - L'Emozione del vino - dedicato ai vent'anni di questo riconoscimento che sarà presentato in occasione di Golosaria Milano. Tra quelli scelti superando la recente selezione effettuata da Paolo Massobrio, giornalista eno-gastronomico e presidente del Club di Papillon, Fabio Molinari e Alessandro Ricci, due sono marchigiani.



...

Marco Armellini ha scritto un altro capitolo della storia della sua Falerone. Stavolta ne parla per un protagonista dimenticato: padre Decio Antognozzi, da cui anche il titolo del volumetto (47 pagine, Andrea Livi editore). Armellini è come se avesse un badile con cui scava e scava nelle vicende antiche e moderne della sua cittadina. Consapevole che la grande storia si compone di piccole storie e di piccoli eventi. Come quello di Decio, appunto, che, nato a Falerone il 3 agosto del 1926, prima di diventare sacerdote e dunque «padre» per tante persone, fu un ragazzino come gli altri.


...

“È stata l’edizione delle connessioni, del confronto e della multicontemporaneità!”. Questo, in sintesi il commento di Angelo Serri, direttore di Tipicità, nel lanciare l’ultima giornata di questa Tipicità Phygital Edition. Nove giorni, con 34 appuntamenti arricchiti da centinaia di contributi in diretta dalle più svariate comunità del mondo.


1 maggio 2021

...

I Carabinieri del Comando Provinciale di Fermo, attraverso le varie articolazioni sul territorio, hanno intensificato i servizi di prevenzione ed elevato la prossimità verso la popolazione per prevenire la commissioni di reati contro il patrimonio, in modo particolare truffe e furti con destrezza.