Fermo, eventi online per la sensibilizzazione contro la violenza sulle donne

2' di lettura 24/11/2020 - Anche la Città di Fermo aderisce il 25 novembre alla Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, promuovendo iniziative e prendendo parte ad altre manifestazioni.

In particolare, domani, mercoledì, non potendo intraprendere alcun evento di sensibilizzazione in presenza a causa delle norme sull’emergenza sanitaria, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno proporre un'iniziativa che potrà coinvolgere le Scuole Superiori e che si propone l’obiettivo di avvicinare i giovani al tema della violenza di genere, attraverso un linguaggio immediato e realistico.

Per questo motivo, dalle ore 10.00 di Mercoledì 25 Novembre verrà reso disponibile sul sito del Comune di Fermo (www.comune.fermo.it) e sulla pagina facebook del Comune di Fermo, lo spettacolo teatrale sula violenza domestica dal titolo "Edera Velenosa", ideato e prodotto dall’attore e regista fermano Stefano Tosoni per Proscenio Teatro, in cui protagonista assoluta è Venusia Morena Zampaloni, altra stella del panorama artistico locale.

“Anche la Città di Fermo vuole esprimere vicinanza e sensibilizzare tutti sul tema proponendo questo progetto, nato con il consenso del Miur e con l’intento di essere presentato in particolare anche all’interno degli Istituti scolastici, per trasformarsi poi in un veicolo di ascolto e sensibilizzazione – le parole dell’Assessore alla Cultura, con delega alle Pari Opportunità, Micol Lanzidei – vorrei ringraziare, in particolar modo, Stefano Tosoni e Proscenio Teatro che hanno lavorato con passione e sensibilità su questo tema ed hanno accolto l'iniziativa del Comune con entusiasmo, mettendo a disposizione il materiale che verrà proposto in video”.

Un’iniziativa che, questo è l’auspicio, al termine della proiezione possa stimolare un dibattito fra gli studenti per aumentare la loro consapevolezza sulla Giornata.

Sempre il 25 novembre ma nel pomeriggio, alle ore 18.15, in videoconferenza l’assessore Lanzidei parteciperà ad un’iniziativa sull’argomento che vede insieme On the road - Centro Antiviolenza Marche, Ambito Sociale, associazione Tempio di Bellona, Donnaltradifesa, Centro Sportivo educativo Nazionale.

In occasione di questa giornata, in segno di adesione e di vicinanza, la statua del compatrono della Città di Fermo, San Savino, al Girfalco verrà illuminata di arancione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2020 alle 20:55 sul giornale del 26 novembre 2020 - 390 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDgO