x

SEI IN > VIVERE FERMO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Le sfide della natura: Gardoni e Projetti a confronto con gli studenti

2' di lettura
273
da Provincia di Fermo
www.provincia.fermo.it

Canigola: “Due imprenditrici per far capire ai nostri studenti il potenziale che li circonda”

Dalla capacità di affrontare i propri limiti e rialzarsi dopo le sconfitte, come raccontato da Martin Castrogiovanni, alle opportunità che il territorio offre, spiegate da due imprenditrici femminili. Il progetto GenerYaction della Provincia di Fermo è pronto per il secondo appuntamento insieme con gli studenti delle scuole secondarie superiori fermane.

Lunedì mattina 16 novembre alle 11 nella sala del Consiglio Provinciale, si confronteranno, con la Presidente Moira Canigola, l’imprenditrice Giorgia Projetti, responsabile legale ed export manager della Ecoline di Porto Sant’Elpidio, e la Presidente della Coldiretti Marche, nonché imprenditrice, Maria Letizia Gardoni. Il titolo dell’incontro è ‘Tradizione e innovazione: le sfide della natura’.

“Abbiamo pensato a loro perché cercavamo due figure femminili che potessero raccontare ai nostri giovani la forza della nostra regione e della nostra piccola provincia in particolare. Andremo dentro un mondo, quello del lavoro, fatto di competenze, di formazione, di impegno. Tre linee guida che GenerYaction porta avanti da oltre un anno. Uniamo la natura, il mondo dell’agricoltura, a quello dell’innovazione, della chimica che vuole essere rispettosa dell’ambiente” sottolinea la Presidente della Provincia di Fermo.

“Al primo incontro con Martin Castrogiovanni hanno partecipato trecento studenti, l’adesione per l’incontro di lunedì, che si terrà ovviamente online come da Dpcm anticovid, poiché gli alunni sono in didattica a distanza, ha già superato i cento iscritti. “Un’occasione per incontrare il mondo del lavoro, un job meeting day virtuale ma concreto, un’ora per ascoltare ma anche avanzare domande, come avvenuto con il rugbista Castrogiovanni” conclude la Presidente Canigola.

Il comunicato vale come invito alla stampa a partecipare lunedì mattina in Provincia, dove saranno presenti le due relatrici.

Il progetto è finanziato nel quadro di Azione ProvincEgiovani, iniziativa promossa dall’UPI e Finanziata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le politiche giovanili ed il Servizio Civile Universale.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2020 alle 12:04 sul giornale del 14 novembre 2020 - 273 letture